Sabato, 20 Luglio 2024
Calcio Farnesina / Via Cassia, 1

Morte D'Amico: funerali a Ponte Milvio

Oggi la camera ardente in Campidoglio, domani i funerali a Ponte Milvio. Roma si stringe attorno alla famiglia di Vincenzo D'Amico scomparso lo scorso sabato

Il mondo del calcio è ancora in lutto per la morte di Vincenzo D'Amico. Il campione della Lazio dello storico scudetto è scomparso all'età di 68 e Roma lo piange. 

Il cordoglio per D'Amico

D'Amico se ne è andato sabato 1 luglio dopo una lunga battaglia durata due anni, e annunciata da lui stesso sui social, contro un tumore. La sua morte ha unito tifosi di Roma e Lazio ma non solo. Amato dai laziali e rispettato dai romanisti, iconica la sua foto sorridente insieme ad Ancelotti e Pruzzo. Volto noto della tv del pallone, D'Amico era molto amato per il suo modo di fare ed essere e ha lasciato un grande vuoto nel cuore degli sportivi. 

La camera ardente e funerali 

Roma, istituzioni e tifosi, si stringe attorno alla famiglia di D'Amico. Dalle ore 13:00 alle ore 19:00 di lunedì 3 luglio presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio sarà allestita la camera ardente e chi vorrà potrà salutare per l'ultima volta la leggenda biancoceleste. 

Martedì 4 luglio alle ore 10:30 si terranno i funerali dell'ex calciatore presso la chiesa della Gran Madre di Dio (via Cassia 1) a Pointe Milvio. 

L'Assessore allo Sport Alessandro Onorato sui social ha postato: "Con il sindaco Roberto Gualtieri e con la famiglia penseremo al modo più giusto per onorare la memoria di un grandissimo campione, una bandiera che ha fatto la storia del calcio italiano e romano vincendo lo scudetto epico con la Lazio nel '74. Siamo in tantissimi a ricordarlo con grande affetto e stima".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte D'Amico: funerali a Ponte Milvio
RomaToday è in caricamento