rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Calcio

Fiorentina-Roma Femminile 0-0: pareggio al Viola Park, festa scudetto rinviata

Le giallorosse falliscono il primo match point per il bis tricolore per via dello zero a zero di Firenze. La vittoria può arrivare nel prossimo turno senza giocare

La Roma Femminile pareggia per zero a zero al Viola Park e fallisce così il primo match point scudetto. Le giallorosse non approcciano al meglio la partita fra tensione e ansia di prestazione. A Firenze arriva il primo pareggio della stagione in Italia per le ragazze di Spugna che cestinano la migliore occasione della partita con Sostenvold a fine primo tempo. Complice la vittoria della Juventus in casa contro il Sassuolo, la Roma rinvia la festa scudetto. Nel prossimo turno, la Roma riposa ma potrà festeggiare il secondo tricolore consecutivo in caso di mancata vittoria della Juventus. 

Fiorentina-Roma, la cronaca

Fiorentina subito in vantaggio con Hammarlund, ma l’arbitro annulla per un fallo di Severini su Ceasar. Al 23esimo grande occasione per la Roma con Bartoli che riceve da Viens ma sul mancino del capitano romanista si immola Cinotti che salva la Fiorentina. Al 44esimo cross di Pilgrim per Sostenvold che da ottima posizione spara alto. Al 57esimo grande risposta di Ceasar su tiro di Janogy. All’82esimo zampata di Giacinti che sfiora con un inserimento sul primo palo il gol. All’88esimo colpo di testa di Minami, blocca Schroffenegger.

Tabellino 

Fiorentina (4-4-2): Schroffenegger 6; Toniolo 7 (dal 91’ Tucceri Cimini s.v.), Georgieva 7, Tortelli 6,5 (dal 79’ Breitner), Faerge 6; Janogy 6,5, Catena 6, Severini 5,5, Cinotti 6,5 (dal 92’ Parisi s.v.); Hammarlund 6 (dal 79’ Bellucci s.v.), Boquete 6,5. All.: De La Fuente 6,5

Roma (4-3-3): Ceasar 6,5; Bartoli 6 (dal 72’ Valdezate 6), Linari 6, Minami 6, Sostenvold 5,5; Greggi 6, Kumagai 6,5, Feiersinger 6 (dal 59’ Troelsgaard 6); Haavi 5,5, Viens 6, Pilgrim 6,5 (dal 66’ Giacinti 6). All.: Spugna 6

Ammonite: Minami (R)

Arbitro: Rinaldi 

Le top e flop giallorosse

Pilgrim 6,5: Crea sempre la superiorità numerica e problemi alla difesa avversaria. Bene anche in fase di ripiegamento. 

Viens 6: La canadese lotta su tutto il fronte d'attacco, inizialmente da prima punta poi da esterno, ma non trova la zampata vincente. 

Haavi 5,5: Meno brillante del solito. Non riesce a trascinare la squadra alla festa scudetto già oggi. 

Sostenvold 5,5: Attenta in difesa fallisce la più grande occasione della partita. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Roma Femminile 0-0: pareggio al Viola Park, festa scudetto rinviata

RomaToday è in caricamento