rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Calcio

Federico Fazio porta la Roma in tribunale

Il difensore argentino Federico Fazio ha comunicato alla Roma che ricorrerà alle vie legali per il reintegro in rosa. Al momento il calciatore si allena con gli esuberi.

È scontro totale fra la Roma e Federico Fazio. Il difensore argentino ricorrerà alle vie legali contro il club giallorosso.

Fazio chiede alla Roma il reintegro

Fazio è fuori dal progetto Roma, ed è stato inserito da Mourinho nella lista B, quella degli esuberi. Di questo gruppetto che si allena a parte, oltre all’ex Tottenham, fanno parte Pastore, Nzonzi, Olsen, Santon e Riccardi. 

L’argentino, stufo di questa situazione, ha comunicato alla Roma che agirà per via legali per chiedere il reintegro in rosa, forte del fatto che ha ancora un anno di contratto coi giallorossi. Infatti, il difensore 34enne è legato alla Roma fino a giugno 2022 e percepisce oltre due milioni di ingaggio.

La Roma è irritata con Fazio che continua a rifiutare tutti i possibili trasferimenti. Infatti l'argentino ha da poco rifiutato il trasferimento al Genoa, che ha poi virato su Maksimovic, e nella scorsa stagione ha detto no a Cagliari e Parma. 

I numeri di Fazio alla Roma

Fazio è arrivato alla Roma nella stagione 2016/2017 e ha collezionato in giallorosso 169 presenze e 14 gol. Dopo tre annate da leader della difesa romanista, l'argentino è scivolato in panchina trovando sempre meno spazio nella rosa giallorossa. 

Fazio-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federico Fazio porta la Roma in tribunale

RomaToday è in caricamento