rotate-mobile
Calcio

Oltre 10mila euro raccolti per la multa a Mancini. A chi andranno i soldi?

I tifosi della Roma hanno donato a più associazioni i fondi ricevuti a seguito della raccolta fondi per pagare la sanzione al difensore goleador

Si conclude con una bella notizia solidarietà la vicenda dell'esultanza di Gianluca Mancini post derby. Infatti i tifosi romanisti tramite una raccolta fondi per pagare la multa comminata al match winner della stracittadina hanno raccolto oltre 10mila euro tutti donati in beneficenza. 

La raccolta fondi 

I tifosi della Roma hanno idolatrato Mancini per l'esultanza con la bandiera biancoceleste e il topo. Festeggiamenti sopra le righe per il Giudice Sportivo che ha punito il difensore goleador con una multa di 5mila euro. I romanisti hanno allora lanciato una raccolta fondi per pagare loro la sanzione. Gesto apprezzato ma non accolto dal giocatore che ha chiesto ai tifosi di dare in beneficenza il denaro destinato al pagamento della multa alla Locanda dei Girasoli (servizio di catering che promuovere l'inserimento nel mondo del lavoro di persone con sindrome di Down, ndr) associazione vicina alla Roma all'Olimpico ma anche a Trigoria

Le altre donazioni 

Sulla piattaforma GoFundMe, il tifo giallorosso ha raccolto però ben oltre la cifra della multa. In tolale sono stati donati alla raccolta organizzata dall'avvocato e tifoso romanista Lorenzo Contucci, ben 10.397,05 euro. La fetta più grossa come detto, è andata alla Locanda dei Girasoli ma altre realtà associative hanno potuto ottenere una bella donazione. Questi i dettagli:

1.800 euro sono stati donati alla Locanda delle Nocciole che si occupa di assistenza a bambini lungodegenti con gravi patologie in cura al Bambin Gesù;

1.800 euro sono stati donati a "I Tretrabondi" che si occupa di assistenza a persone disabili;

1.800 euro sono stati donati a "La lampada dei desideri" progetti per persone con disabilità, benvoluta da Daniele De Rossi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 10mila euro raccolti per la multa a Mancini. A chi andranno i soldi?

RomaToday è in caricamento