Mercoledì, 17 Luglio 2024
Calcio

Cynthialbalonga, il primo gol di Ferlicca "E' il premio a tanti sacrifici fatti dalla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto"

La giovane ala dei laziali ha trovato il suo primo gol in Serie D contro l'Insieme Formia

Sorride la Cynthialbalonga, che domenica ha travolto in casa il malcapitato Insieme Formia, sconfitto per 5-1.  Tra i protagonisti c'è anche il 2003 Matteo Ferlicca, che ha trovato il suo primo gol assoluto in D. “Venivo da un anno e mezzo molto complicato al Trastevere in cui sono stato condizionato da diversi infortuni. Da novembre sono arrivato alla Cynthialbalonga e pian piano ho trovato continuità di allenamento e poi anche di impiego. Il gol di domenica ha saputo un po’ di liberazione, è il premio a tanti sacrifici fatti dalla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto. La dedica è per loro”. La squadra laziale sembra aver passato il momento più negativo. “La squadra è stata sempre convinta delle sue potenzialità, ci siamo sempre allenati con grande impegno e ora raccogliamo i frutti. Un calo ci poteva stare, ma è stato solo in termini di risultati visto che le prestazioni le abbiamo sempre fatte”.

Il particolare calendario della serie D costringerà gli azzurri a una nuova mini-sosta, poi si tornerà in campo mercoledì 4 maggio fuori casa con l’Afragolese (attualmente quinta assieme all’Aprilia con un punto in più dei castellani) e poi domenica 8 contro l’Atletico Uri. “Ad Afragola può essere una partita decisiva, d’altronde è uno scontro diretto e mancano solo cinque partite da giocare. I campani sono una squadra molto forte che ha grandissima qualità davanti: da quello che so è stata abbastanza rivoluzionata rispetto alla gara d’andata, sarà un match tosto [...] Sto bene in questo gruppo e sento la fiducia di società, staff tecnico e compagni. La ciliegina sulla torta sarebbe quella di centrare i play off, ce la metteremo tutta”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cynthialbalonga, il primo gol di Ferlicca "E' il premio a tanti sacrifici fatti dalla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto"
RomaToday è in caricamento