rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Calcio

Certosa (calcio, Eccellenza) le parole di mister Russo dopo la partita di Coppa Italia

L'allenatore del Certosa commenta la partita persa di misura contro il Pomezia, non manca un accenno al rigore non assegnato al Certosa

Dopo la sconfitta di misura in casa contro il Pomezia 1957 l'allenatore del Certosa Marco Russo ha rilasciato ai microfoni di "Sport in Oro" delle dichiarazioni per quanto riguarda la partita, il suo andamento e le speranze per il Certosa nella stagione di Eccellenza che sta arrivando. "E' stata una grande sorpresa per il sottoscritto, i ragazzi hanno risposto benissimo e mi da fiducia per il resto del campionato. Oggi è stata una partita veramente bella da parte nostra, organizzata da parte del Pomezia.". Non manca un riferimento all'episodio del discusso rigore non assegnato al Certosa, che avrebbe potuto cambiare l'andamento della partita. Sull'episodio Russo non ha dubbi. "Togliamo il forse, per me era rigore. C'è un arbitro decide l'arbitro e accettiamo la nostra decisione. E' un peccato perché il rigore va sempre segnato, ma avessimo segnato la partita sarebbe stata molto diversa.". Chiusura con un pensiero per la stagione di Eccellenza, a cui il Certosa si presenta da neopromossa. "Vedendo questa partita incomincio ad avere delle ambizioni per il campionato. Per noi è l'anno zero e dobbiamo abituarci a questo campionato. Noi dobbiamo fare bene ogni partita e poi verso dicembre vedremo dove arriveremo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certosa (calcio, Eccellenza) le parole di mister Russo dopo la partita di Coppa Italia

RomaToday è in caricamento