rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Zorya-Roma 0-3 | Tutto facile per Mourinho in Conference League

La Roma vince agevolmente per 3 a 0 la seconda partita del proprio girone di Conference League. A segno El Shaarawy, Smalling e Abraham

Tutto facile per la Roma di Mourinho che nella seconda giornata di Conference League batte lo Zorya per 3 a 0 con i gol di El Shaarawy, Smalling e Abraham. Mourinho festeggia così le 200 panchine nelle competizioni europee. Con questa vittoria la Roma consolida il primo posto nel girone di Conference League e sale a quota 6 punti.

Primo tempo

La Roma passa subito in vantaggio, al primo affondo. Darboe pesca verticalizza per El Shaarawy tutto solo, il Faraone con un dribbling supera il portiere avversario e deposita in rete il pallone dell'1 a 0 giallorosso. Il numero 92 va vicino al raddoppio più volte, così come Shomurodov al 28esimo. L'uzbeko però a tu per tu con il portiere avversario si lascia ipnotizzare e spreca una grandissima occasione. 

Il primo tempo si chiude controllo per la Roma che ha l'unica pecca di non aver trovato la rete del 2 a 0.

Secondo tempo

La ripresa comincia come era finito il primo tempo, ovvero con la Roma in attacco. Stavolta è il turno di Perez che col sinistro impegna Matsapura che devia. Al 64esimo Abraham appena entrato, colpisce il palo. All 66esimo la Roma trova il gol. A segno va l'inglese Smalling. L'ex Manchester United di testa insacca la rete del 2 a 0 sfruttando l'assist di Cristante che prolunga sul secondo palo un calcio d'angolo di Pellegrini. Al 68esimo arriva il tris giallorosso. Abraham sfrutta un rimpallo a favore e col destro batte Matsapura. Al 93esimo grande intervento di Rui Patricio che tiene inviolata la porta.

Col gol dell'ex Chelsea si chiude la partita, con la Roma senza soffrire.

Tabellino

Zorya Luhansk (4-2-1-2): Matsapura; Favorov (dal 92' Snurnicyn), Imerekov, Cvek, Khomchenovskyy; Kabaiev (dall'83' Lunov), Nazaryna, Kochergin; Buletsa (dal 72' Zahedi); Gromov (dal 92' Owusu), Sayyadmanesh (dal 69' Cristian). Allenatore: Skrypnyk.

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Kumbulla, Calafiori; Darboe (dal 70' Diawara), Cristante; Carles Perez (dal 62' Zaniolo), Pellegrini (dal 77' Borja Mayoral), El Shaarawy (dal 77' Villar); Shomurodov (dal 62' Abraham). Allenatore: Mourinho.

Tabellino: 7' El Shaarawy (R), 66' Smalling (R), 68' Abraham (R)

Ammoniti: Kumbulla (R), Rui Patricio (R)

Arbitro: Luis Godinho (POR)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zorya-Roma 0-3 | Tutto facile per Mourinho in Conference League

RomaToday è in caricamento