rotate-mobile
Calcio

Conference League: il focus sull'AZ Alkmaar l'avversario della Lazio

La Lazio sfida l'AZ Alkmaar negli ottavi di finale di Europa League. Il terzino Kerkez osservato speciale è già nel mirino dei biancocelesti

La Lazio esce soddisfatta dal sorteggio degli ottavi di finale di Conference League. I biancocelesti sfideranno gli olandesi dell’AZ Alkmaar, evitando così West Ham e Villarreal le due mine vaganti dell’urna di Nyon. 

L’AZ Alkmaar in Conference League

Partita dai preliminari, l’AZ Alkmaar si è qualificata agli ottavi senza passare per i sedicesimi di finale chiudendo il proprio girone al primo posto. Gli olandesi hanno conquistato 15 punti nel girone E davanti al Dnipro. Per la formazione di Alkmaar 15 punti (unica sconfitta in trasferta contro l’Apollon Lemesou), 12 gol fatti e sei subiti. Per la formazione olandese si tratta della seconda partecipazione consecutiva alla Conference League dopo quella della scorsa stagione. 

La formazione

L’AZ Alkmaar è terza in classifica nell'Eredivisie, il campionato olandese, alle spalle del Feyenoord e dell’Ajax. Il tecnico Jansen punta forte sul suo 4-2-1-3. Come di consuetudine della scuola olandese Il punto di forza dell’AZ è l’attacco mentre il punto debole la difesa che concede qualche gol di troppo.

L’ex Sassuolo Odgaard e Pavlidis con 13 e 16 gol sono i due migliori marcatori degli olandesi. Fra le file dell’AZ c’è anche l’ex Porto, Martins Indi e Kerkez terzino ex Milan seguito dalla Lazio nelle ultime finestre di mercato. 

Quando si gioca

Causa presenza della Roma in Europa League non da testa di serie, e quindi impegnata nel suo impegno casalingo all'andata la partita della Lazio sarà anticipata. Infatti l'andata all'Olimpico fra i biancocelesti e l'AZ Alkmaar si disputerà martedì 7 marzo alle ore 18:45. Il ritorno in Olanda, giovedì 16 marzo alle ore 21:00.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conference League: il focus sull'AZ Alkmaar l'avversario della Lazio

RomaToday è in caricamento