rotate-mobile
Calcio

Il Civitavecchia batte di misura il Vescovio e si prende i primi tre punti di Eccellenza

Gli ospiti sfruttano un gol di Ruggiero per trovare tre punti d'oro sul campo del Vescovio

Civitavecchia corsaro sul campo dell'Atletico Vescovio. La prima partita del girone A di Eccellenza Lazio sorride alla Vecchia, che è brava a sfruttare il gol di Ruggiero ma che avrebbe potuto vincere con un risultato addirittura più largo. Chi si presenta meglio in campo sono sicuramente gli ospiti, che già dopo 40 secondi sfiorano il gol con Funari e hanno altre due occasioni con Panico e Luciani. A fissare il risultato è però il capitano del Civitavecchia Ruggiero, che chiude in rete un'azione corale. Scardola ha la chance per raddoppiare su calcio d'angolo ma non riesce a battere Mosciatti. La pausa è benefica per i padroni di casa, con il Vescovio che alza il baricentro e comincia a crederci anche se, di fatto, non impegnerà mai in maniera pericolosa Scaccia. Gli ospiti si portano così a casa tre punti fondamentali, con appuntamento alla prossima settimana in casa contro una temibile Maccarese.

ATLETICO VESCOVIO MOSCIATTI PEROZZI (17’st Pietrobattista) DI GIUSEPPE (37’st Paolini) (49’st De Angelis) CONSALVI PIETROBATTISTA VALERIO SARMIENTO (1’st Rambaldo) EVORA BARROS TOCCI AMICO (37’st Joshua) GIORDANO Panchina CAVOLATA DELLI MUTI  TUCCI  TARICONE  Allenatore D. Lo Monaco

CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 SCACCIA FATARELLA MANCINI (37’st Liberati) LA ROSA SERPIERI SCARDOLA FUNARI PROIETTI LUCIANI RUGGIERO (37’st Caforio) PANICO (17’st Pippi) Panchina SENSERINI GAGLIARDI  LUCHETTI  IMPERIALE DEIANA FRANCESCHI  Allenatore M. Castagnari

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Civitavecchia batte di misura il Vescovio e si prende i primi tre punti di Eccellenza

RomaToday è in caricamento