Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Chiesa alla Roma, Ramadani a Trigoria. Le alternative all'attaccante della Juve

L'agente del calciatore della Juventus ha incontrato Ghisolfi e Souloukou per discutere del futuro del suo assistito. L'attaccante ha aperto al trasferimento

La Roma lavori a fari spenti per regalare a De Rossi una rosa competitiva per centrare l'obiettivo qualificazione alla Champions League. Uno dei sogni estivi di DDR è Federico Chiesa. Un big su cui sta lavorando tutta la dirigenza romanista che ha già incontro l'agente dell'attaccante. 

Ramadani a Trigoria

Ramadani, agente di Federico Chiesa, è stato a Trigoria. Nel quartier generale della Roma, il procuratore del giocatore della Juventus ha incontrato sia Lina Souloukou che Ghisolfi. Dal meeting è emerso l'interesse di Chiesa di giocare per la Roma, merito di De Rossi che vuole metterlo al centro del progetto e della ambizioni del club. Margini di manovra ci sono ma ancora non si è entrati nel vivo dell'operazione con l'attaccante che ha fatto sapere che deciderà il suo futuro dopo gli Europei di Germania. 

Le richieste della Juve

Chiesa andrà in scadenza con la Juventus nel 2025 e non è intenzionato a rinnovare con la Vecchia Signora. Il classe 1997 cerca nuova linfa lontano da Torino e i bianconeri sono disposti a cederlo davanti ad un'offerta importante ovvero di 40 milioni di euro. Cifra fuori portata per la Roma che facendo leva sulla volontà del giocatore (richiesto anche da altri club) punterà ad un forte sconto. In caso di apertura da parte della Juventus partirà l'assalto al calciatore. 

Le alternative

L'iinteresse del giocatore c'è ma da solo non basta e a Trigoria lo sanno bene. Ecco perchè la squadra di mercato della Roma mettendo Chiesa come primo obiettivo sta valutando anche profili alternativi rispetto all'esterno bianconero. Fra questi c'è Boga. Il classe 1997, ex Sassuolo e Atalanta, è in forza al Nizza dove è arrivato proprio grazie a Ghisolfi l'estate scorsa. Il funambolo dell'out mancino, in questa stagione ha messo a segno 5 gol e fornito 6 assist in 28 partite. Inoltre i suoi interessi sono curati proprio da Ramadani con cui la Roma ha un filo diretto. La Roma monitora con attenzione anche Armand Laurienté esterno francese del Sassuolo retrocesso in Serie B. L'attaccante 1998 non è reduce da una grande stagione anzi causa qualche problema fisico di troppo. Il giocatore piace a Trigoria e con i neroverdi in B trattare non sarà difficile come in passato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesa alla Roma, Ramadani a Trigoria. Le alternative all'attaccante della Juve
RomaToday è in caricamento