rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio

Bologna-Roma 1-0 | Svanberg affonda Mourinho. Commento, cronaca e pagelle della partita

La Roma cade al Dall'Ara contro il Bologna per 1 a 0. Decide la partita una rete di Svanberg. Mourinho per l'Inter perde Karsdorp e Abraham.

La Roma cade a Bologna per uno a zero. La squadra di Mourinho subisce un solo tiro in porta. che si rivelerà decisivo, mostra una buona tenuta difensiva ma il problema è l’attacco dalle polveri bagnate. La fase offensiva resta un vero dramma per la squadra giallorossa. Ancora una volta Abraham e co. dimostrano di avere poca cattiveria sottoporta nonostante le diverse occasioni avute. Infatti contro il Bologna, la Roma anche se in maniera confusa si crea le sue occasioni ma le spreca in malo modo e quando trova lo spunto giusto ha sbattuto contro uno Skorupski in serata di grazia. A nulla sono serviti i cambi di Mou che ha inserito tutti gli attaccanti e uomini offensivi a disposizione in panchina. Ma le brutte notizie per Mourinho, alla sesta sconfitta in campionato, non si legano soltanto al risultato. Per la prossima giornata, all'Olimpico arriva l'Inter, il tecnico portoghese non potrà contare su Abraham e Karsdorp entrambi diffidati e ammoniti al Dall'Ara. A loro si aggiunge il dubbio El Shaarawy uscito per infortunio nella ripresa.

Bologna-Roma, la cronaca della partita

La Roma ha la prima grande occasione della partita, ma Abraham tutto solo davanti a Skorupski spreca incredibilente sparando di testa fuori un bel cross di Karsdorp. Il Bologna trova così il gol del vantaggio al 35esimo. Svanberg da fuori area controlla male il pallone ma riesce a colpirlo con un perfetto piatto che beffa Rui Patricio, in leggero ritardo. Prima della fine del tempo, ancora Abraham in mischia ha una grande occasione ma è superlativo l’ex del match, Skorupski a negare il pareggio all’inglese. Nella ripresa il copione non cambia la Roma cerca il gol ma trova un super Skorupski a respingere su Mkhitaryan e Abraham. 

Tabellino e pagelle 

Bologna (3-4-2-1): Skorupski 8; Medel 6,5, Theate 7, Soumaro 5,5; Hickey 5,5, Svanberg 7, Dominguez 6,5 (dal 90’ Vignato s.v.), Skov Olsen 6 (dall’80’ De Silvestri s.v.); Soriano 5,5, Barrow 5,5 (dal 90’ Orsolini s.v.); Arnautovic 6 (dal 17’ Sansone 5,5). All.: Mihajlovic.

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio 5,5; Mancini 5,5 (dal 73’ Vina 6), Smalling 6, Ibanez 6; El Shaarawy 5,5 (dal 52’ Shomurodov 5,5), Veretout 5,5 (dal 64’ Cristante 6), Diawara 5,5 (dal 46’ Perez 5), Karsdorp 6,5; Mkhitaryan 5,5; Abraham 5, Zaniolo 5. All.: Mourinho 5,5.

Marcatori: 35’ Svanberg (B)

Ammoniti: Soriano (B), Skorupski (B), Sansone (B); Abraham (R), Perez (R), Zaniolo (R), Karsdorp (R)

Arbitro: Pairetto

I top e flop della Roma

Karsdorp 6,5: Il migliore della Roma. Spinge e regala a Abraham che spreca, un grande assist. Nervoso, si fa ammonire nel finale e salterà l’Inter.

Abraham 5: Sulla coscienza ha il gol clamoroso sbagliato sullo zero a zero. A questo si aggiunge un altro passaggio sbagliato a Zaniolo in due contro uno. Ammonito salterà anche lui l’Inter.

Zaniolo 5: Mai in partita. Qualche strappo di forza e poca qualità. Cerca un rigore con una simulazione netta. L’arbitro non abbocca e l’ammonisce.

Mancini 5,5: Il capitano giallorosso ha la colpa di tardare l’uscita su Svanberg. Dal tiro dello svedese nasce il gol bolognese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Roma 1-0 | Svanberg affonda Mourinho. Commento, cronaca e pagelle della partita

RomaToday è in caricamento