rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Calcio

Ostiamare, le parole di Sardo "Un emozione incredibile l'esordio"

Il giovane dell'Ostiamare ha parlato del suo esordio

L’Ostiamare raccoglie i frutti del grande lavoro svolto nel proprio settore giovanile. Domenica scorsa un giovane attaccante proveniente dal vivaio biancoviola ha infatti mosso i primi passi tra i grandi. Sotto la guida della nuova gestione sono già tanti i giovani lanciati nel professionismo, stavolta è però il turno di Mattia Sardo che si gode il suo esordio in Serie D: “E’ stata davvero una grande emozione, sono molto contento”. Il classe 2005 è stato gettato nella mischia da mister Galluzzo nel corso del match contro il Montespaccato: “Non me lo aspettavo, ci tengo però a ringraziare la società e il mister per la fiducia che mi hanno dato. Adesso spero di continuare così, continuerò a dare tutto in allenamento per farmi trovare pronto quando verrò nuovamente chiamato in causa”. Sardo ripercorre poi l’emozione del debutto nel calcio dei grandi: “Ero molto emozionato ma quando sono entrato non ho pensato più a niente. Mi sono concentrato sulla partita e a fare il massimo per dare il mio contributo. Dico grazie ai compagni più esperti che mi sono stati vicino e mi hanno dato tanti consigli di cui sicuramente farò tesoro per il futuro. Dispiace solo che sia arrivata una sconfitta anche se, come ha detto anche il mister, la prestazione è stata più che positiva”. In chiusura Sardo fissa poi gli obiettivi per la stagione: “Voglio continuare così, sono consapevole che questo è solo un punto di partenza e perciò continuerò a dare il massimo sia con l’Under 19 sia se dovessi essere ancora chiamato in causa con la prima squadra”.

[comunicato stampa Ostiamare]

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostiamare, le parole di Sardo "Un emozione incredibile l'esordio"

RomaToday è in caricamento