rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Calcio

UniPomezia, Panini chiede prudenza "Non sottovalutiamo il Fiano Romano"

Il giocatore dell'UniPomezia ha parlato alla vigilia del match di Eccellenza Lazio con il Fiano Romano

L'Unipomezia si prepara per la sfida in casa del Fiano Romano. I rossoblù, nonostante la classifica lasci pensare ad un match dall'esito scontato, non vogliono abbassare la guardia: “Siamo pronti – dichiara Manuel Panini – affronteremo una trasferta su un campo che, a dispetto di quanto si possa immaginare, non sarà semplice. Da poco hanno cambiato allenatore e in questi casi le carte si rimescolano con nuovi stimoli, è sempre complicato affrontare squadre in questa situazione. Ultimamente abbiamo giocato tanto, tra campionato e Coppa, la stanchezza c'è com'è normale che sia ma abbiamo una rosa ampia e valida che ci permette di giocare senza problemi su più fronti”. La trasferta in casa del Fiano Romano potrebbe poi essere l'occasione giusta per sfatare quel tabù che vede l'Unipomezia ancora a secco di punti lontano dalle mura amiche: “E' vero – continua il difensore - un po' per sfortuna un po' per demeriti nostri, non siamo ancora stati capaci di imporci in trasferta così come abbiamo fatto in casa. Lontano dalle mura amiche abbiamo affrontato tutte squadre di grande livello, accreditate per campionati importanti, però è anche vero che per come alcune partite si erano messe non portare a casa neanche un punto è stato difficile da mandare giù. Ora però c'è una nuova trasferta, arriva in un momento in cui stiamo bene e perciò dico che è ora di cominciare a portare a casa punti importanti. Sarebbe impensabile voler giocare per la vittoria del campionato senza riuscire a fare risultato fuori casa”. Panini chiude poi confermando le grandi ambizioni dell'Unipomezia per la stagione: “La società è stata chiara fin dall'inizio. Il presidente è ambizioso e vuole cercare di vincere sia la Coppa Italia che conquistare la promozione diretta in campionato. La rosa è attrezzata per farlo e dobbiamo cercare di arrivare in fondo a tutti e due gli obiettivi perchè la squadra ne ha le capacità e perciò dobbiamo farlo”.

[ufficio stampa UniPomezia]

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

UniPomezia, Panini chiede prudenza "Non sottovalutiamo il Fiano Romano"

RomaToday è in caricamento