Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio Grottaferrata

Asd Raike Grottaferrata, Macrì: “Successo open day della Scuola calcio al campo comunale”

"E’ la conferma che stiamo lavorando bene e dobbiamo continuare in questa direzione”

Grottaferrata (Rm) – L’Asd Raike Grottaferrata è sbarcata nel “cuore” del luogo simbolo del movimento calcistico criptense. La società del presidente e direttore tecnico Federico Macrì ha chiuso (con oggi) il ciclo delle due intense settimane di open day svolti presso il campo sportivo comunale “Gianluca Paolucci” di via degli Ulivi in cui si è fatta conoscere da quelle poche famiglie di Grottaferrata e dintorni che ancora non si erano avvicinate al mondo Raike. “Siamo molto soddisfatti di come sono andate queste due settimane, abbiamo avuto riscontri oltre le nostre previsioni – spiega Macrì – Siamo già quasi a 150 iscritti in età di Scuola calcio e altri bambini stanno continuando a venire a provare. E’ la conferma che stiamo lavorando bene e dobbiamo continuare in questa direzione”. L’Asd Raike Grottaferrata sta già studiando iniziative interessanti: “Nel nostro staff ci sarà un istruttore madrelingua che farà fare delle esercitazioni a giro a tutti i gruppi parlando in inglese. Inoltre il nostro istruttore Luca Raparelli sarà il responsabile della parte tecnica e avrà la funzione di preparare i programmi sulla base degli obiettivi che ci prefiggiamo mensilmente sulla tecnica individuale, sulla coordinazione e sullo stimolo propriocettivo. Come già annunciato, uno studio di osteopati ci seguirà durante il percorso di tutti i nostri ragazzi. Infine ci sarà un responsabile motorio e coordinativo, ovvero Eduardo Saija che è laureato in Scienze motorie e in possesso del patentino Uefa C”. Dalla prossima settimana, dunque, l’Asd Raike Grottaferrata si tuffa ufficialmente nella stagione ordinaria: “Riusciremo a coprire tutte le categorie della Scuola calcio e i nostri ragazzi parteciperanno ai campionati federali, anche se la partita per loro dovrà essere semplicemente un test di verifica di ciò su cui lavoreranno in settimana – dice Macrì – Infine partiremo anche con un progetto di “baby calcio” in cui accoglieremo bambini di età compresa tra i 2 anni e mezzo e i 5 che faranno conoscenza del corpo umano in funzione della palla”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asd Raike Grottaferrata, Macrì: “Successo open day della Scuola calcio al campo comunale”
RomaToday è in caricamento