rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Calcio

L'Anzio vola sulle spalle di Di Curzio e batte lo Sporting Ariccia alla prima di Eccellenza

La squadra di casa si prende i primi tre punti del suo campionato superando 3-1 lo Sporting Ariccia

Esce con tre punti e tanti sorrisi l'Anzio Calcio dalla prima partita nel girone B di Eccellenza Lazio. A farne le spese oggi è l'Ariccia, che nonostante il vantaggio iniziale non riesce a fermare l'impeto dei padroni di casa. L'inizio è equilibrato e spumeggiante. Longo sfiora il gol per l'Ariccia già al terzo minuto e Bencivenga risponde al 7' impensierendo la porta avversario. La svolta arriva al 12' del primo tempo, Tramonti scende sulla destra e mette al centro per Santini, freddo davanti a Rizzaro ed è 0-1 per gli ospiti. La reazione dell'Anzio non si fa attendere ma non riesce a sbloccare il risultato con le occasioni di Lo Fazio e Di Curzio, e L'Erario spedisce tutti negli spogliatoi. Al rientro in campo è tutto un altro Anzio, con Di Curzio che sale in cattedra e trascina l'Anzio. Si è appena usciti dagli spogliatoi e Di Curzio trova il gol su cross di Bencivenga. L'Ariccia reagisce e al 50' Dari a tu per tu con Rizzaro si divora il gol del pareggio. La scossa per l'Anzio arriva con l'ingresso del talentuoso 2003 Mirabelli, che con un rasoterra preciso infila la porta difesa da Ferrante. E' la svolta della partita, da quel momento l'Anzio blinda la porta e chiude definitivamente il match con il solito Di Curzio, che chiude i conti al 48' con un altro assist di Bencivenga.

ANZIO-SPORTING ARICCIA 3-1

MARCATORI: 12’pt Santini (S), 1’st, 48’st Di Curzio (A), 22’st Mirabella (A)

ANZIO: Rizzaro, Rizzaro, Garbini (1'st Ruggieri), Bruno (14'st Mirabella), De Gennaro, Poltronetti (38'st Busti), Martinelli, Bencivenga, Falessi (20'pt Lo Fazio), Di Curzio, Giusto (14'st Gamboni), D'Amato. A disp. Anzellotti, Crisci, Farulla, Gennari. All. Guida

SPORTING ARICCIA: Ferrante, Corsi (14'st Laudati), Emili, Barone, De Angelis (38'st Torregiani), Giura, Tramonti (10'st Sebastianelli), Loggello (26'st Massaro), Dari, Santini, Longo (8'st Di Fazio). A disp. Taccaliti, Guadagnini, Di Pinto, Bongianni. All. Trincia

ARBITRO: L’Erario di Formia

ASSISTENTI: Esposito di Formia – Gallese di Roma 1

NOTE: Ammoniti: Di Curzio, Martinelli, De Gennaro, Corsi, Santini, Emili. Angoli: 8-8. Recupero: 3’pt, 5'st.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Anzio vola sulle spalle di Di Curzio e batte lo Sporting Ariccia alla prima di Eccellenza

RomaToday è in caricamento