Lunedì, 18 Ottobre 2021
Calcio

Lazio, tifosi all'Olimpico senza vaccino. Ecco come fare

La Lazio ha lanciato la campagna "Torna allo Stadio in sicurezza", che permette con un tampone rapido gratuito, messo a disposizione dal club, ai tifosi non vaccinati di accedere all'Olimpico

La Lazio invita i propri tifosi a tornare allo Stadio Olimpico in sicurezza. Per questa ragione la società biancoceleste ha lanciato la campagna "Torna allo stadio in Sicurezza", che permettere ai tifosi biancocelesti senza vaccino anti Covid, di accedere alle partite all'Olimpico della Lazio.

"Torna allo stadio in Sicurezza"

L'iniziativa "Torna allo stado in Sicurezza" permette ai tifosi non vaccinati contro il Covid-19, e a chi non ha potuto effettuare un tampone di entrare all'Olimpico per le partite in casa della Lazio. Per accedere all'impianto il tifoso dovrà acquistare il biglietto in modalità "Non tamponato" e recarsi prima della partita nei punti indicati dal club per usufruire gratuitamente dei tamponi rapidi messi a disposizione dalla Lazio, ed effettuati dal personale specializzato della Società Evo JOBper ottenere il Green Pass necessario per l'accesso allo Stadio Olimpico. Questa modalità di ingresso sarà attiva dal 16 ottobre per la partita Lazio-Inter, e sarà valida per tutte le partite casalinghe dei biancocelesti di Serie A, Coppa Italia ed Europa League.

Questo il comunicato della Lazio: "La S.S. Lazio, la Prima Squadra della Capitale, sostiene il ritorno allo Stadio in sicurezza dei propri tifosi invitando chi non ha potuto effettuare un tampone a farlo in tutta serenità allo Stadio Olimpico prima di ogni match acquistando il biglietto in modalità NON TAMPONATO".

Come utilizzare il servizio "Non Tamponato"

Tramite la piattaforma Vva Ticket i tifosi della Lazio potranno acquistare il biglietto per la partita da seguire all'Olimpico. Al momento dell'acquisto i tifosi avranno due possibilità:

  1. Acquistare il "Biglietto Normale" e questo sarà possibile per chi è già dotato di Green Pass;
  2. Acquistare il "Biglietto Non Tamponato" dedicato a chi ha la necessità di effettuare un tampone rapido per l'accesso all'Olimpico e dimostarre il Green Pass.

Una volta acquistato il biglietto "Non Tamponato", il ticket andrà presentato presso il punto "NO COVID – STADIO IN SICUREZZA S.S. Lazio" di Via Borelli incrocio Farnesina; nei pressi della Sfera Grande di Pomodoro ed in Via Morra di Lavriano parcheggio motorino (davanti all’entrata di Via Gladiatori e Viale delle Olimpiadi) dove in tutta tranquillità si potrà effettuare il tampone rapido ed a seguito del risultato si riceverà sul proprio cellulare il Green Pass che permetterà ai tifosi biancocelesti l’accesso allo Stadio in tutta sicurezza e nel rispetto delle normative anti–Covid.

Lazio-Inter del 16 ottobre sarà la prima partita in cui sarà attivo il servizio "Non Tamponato" messo a disposizione dal club romano. Il servizio sarà disponibile il giorno della partita dalle ore 10:00 alle ore 17:00.

La differenza fra Lazio e Roma

La Lazio in questo modo dà, in maniera gratuita, la possibilità ai propri tifosi non vaccinati di entrare allo Stadio Olimpico. La Roma invece, anche con video di promozione con il capitano Lorenzo Pellegrini e con una campagna promozionale spinge i propri tifosi a vaccinarsi per poter entrare all'impianto e seguire la squadra. Due modi diversi per spingere i tifosi al ritorno allo stadio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio, tifosi all'Olimpico senza vaccino. Ecco come fare

RomaToday è in caricamento