C'è tanto Lazio nella Ternana Ciclismo

Cinque romani, tre reatini, un viterbese, un umbro e un norvegese che vive a Roma

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Cinque romani, tre reatini, un viterbese, un umbro e un norvegese che vive a Roma. Ai nastri di partenza della stagione ciclistica 2014 la Ternana Ciclismo - Capobianchi si presenterà così, con una formazione plurima umbro-laziale nata grazie alla collaborazione di Marcello Capobianchi, animatore della società romana G.S. Capobianchi Cicli Moto Sport.

Il progetto ha preso corpo sul finire del 2013 e in poche settimane si è concretizzato, portando a vestire le maglie della Ternana Ciclismo - Capobianchi Jacopo Galantucci, Alessandro D'Agostino, Alessandro Truzzolini, Edoardo Ceciarelli, Lorenzo Fino, Gabriele Carlone, Pier Luca Dandolo e il norvegese Andreas Dalhaug (gli ultimi due già campioni nazionali di mountain bike). Gli otto, tesserati con società laziali nel 2013, si aggiungono ai tre confermati della passata stagione: David Pecorari e i fratelli reatini Gabriele e Raffaele Lancia.

A completare l'organigramma della società il direttore sportivo Giorgio Cristofori, (ex A.S. Roma Ciclismo) che entra nel gruppo dei tecnici composto da Marco Orsini e Sandro Latini. Cristofori sarà il diesse che seguirà gli allenamenti degli atleti dell'area romana.

La formazione della Ternana Ciclismo - Capobianchi esordirà domenica 9 marzo a Zanica, in provincia di Bergamo, nel Trofeo Pierino Persico, gara sulla distanza di 105 km. Non ci saranno, però, solo gare nel nord Italia. Tante le classiche per la categoria in calendario nel Lazio e in Umbria, a cominciare dal 39° Trofeo Marcello Falcone, in programma il 30 marzo a Terracina (Lt). Il 25 aprile l'appuntamento è con il Trofeo Lazzaretti a Roma. Il 25 maggio sarà invece la volta 3° Memorial D'Alessio ad Aprilia (Lt) , prova che assegnerà il titolo di campione regionale del Lazio su strada.

Intensa sarà anche l'attività su pista che ruota intorno al Velodromo di Forano, diretto dal tecnico regionale del Lazio Claudio Giacomi.

A confermare la collaborazione tra la società umbra della Ternana Ciclismo e le società laziali c'è anche il salto tra gli under 23 di Valentin Ifrim atleta romeno che, dopo aver terminato le scuole superiori e aver corso un anno tra gli amatori con la casacca rossoverde, in questa stagione difenderà i colori della società laziale Timebike Centro Italia, diretta da Davide Santarelli e che ha come atleti di punta i fratelli viterbesi Emanuele e Michael Capati.

La Ternana Ciclismo - Capobianchi è stata presentata venerdì 28 febbraio a Terni davanti a 150 persone. Tra i presenti: l'assessore allo sport del Comune di Terni Renato Bartolini, il presidente della Federciclismo Umbria Carlo Roscini, il delegato del CONI di Terni Stefano Lupi. I presidenti onorari della società Paolo Amadei (Ferrocart), Paolo Garofoli (Aginox) e i patron di Dragopellet Christian Cesca e Giulio Fausti e Marcello Capobianchi del G.S. Capobianchi.

Ternana Ciclismo - Capobianchi.it Juniores: Gabriele Carlone, Edoardo Ceciarelli, Andreas Dalaugh, Pier Luca Dandolo, Alessandro D'Agostino, Lorenzo Fino, Jacopo Galantucci, Gabriele Lancia, Raffaele Lancia, David Pecorari, Alessandro Truzzolini.

Allievi: Giulio Gubbiotti, Vasyl Hayda.

Donne Allieve: Alessandra Cecchini.

Esordienti: Lorenzo Fiorelli.

Giovanissimi: Lorenzo Conti

Staff tecnico: Sandro Latini, Marco Orsini, Giorgio Cristofori

Torna su
RomaToday è in caricamento