rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022

Bruno Conti in ginocchio da Maradona

Conti è arrivato con una corona di fiori davanti al murale del numero 10, ha lasciato i fiori davanti all’immagine di Maradona e si è inginocchiato a pregare

Un po' Maradona e un po' Zico. Bruno Conti il legame con Maradona lo porta nel soprannome, Marazico, ma soprattutto nel cuore. Nessuno più di lui nell'As Roma si è mostrato legato al Pibe de Oro, scomparso mercoledì scorso all'età di 60 anni. Inevitabile che, nel giorno in cui la Roma scende a Napoli per il derby del sud, Bruno Conti sia andato a rendere omaggio al suo amico Maradona. 

Così il dirigente della Roma oggi, poco prima delle 14, si è recato ai Quartieri Spagnoli di Napoli per recare omaggio proprio a Maradona, davanti al murale a lui dedicato. 

Conti è arrivato con una corona di fiori davanti al murale del numero 10, ha lasciato i fiori davanti all’immagine di Maradona e si è inginocchiato a pregare. Al termine gli applausi dei tifosi napoletani ed i cori per Marazico, ma soprattutto, ovviamente, per Diego Armando Maradona. 

VIDEO INSTAGRAM AS ROMA

Video popolari

Bruno Conti in ginocchio da Maradona

RomaToday è in caricamento