menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boxe, prestazione sfortunata di Vianello: contro “The Black Lion” finisce in pareggio

Sabato 3 ottobre Guido "the gladiator" Vianello ha pareggiato contro il nigeriano Kingsley "the black lion" lbeh. Il peso massimo romano penalizzato dalla ferita all'arcata sopraccigliare rimediata nel secondo round

Dopo sette vittorie consecutive il “Leone Nero” ferma “il Gladiatore”. Al “the bubble” di Las Vegas, l’arena covid free allestita dalla Top Rank, il numero uno dei pesi massimi italiani interrompe la striscia positiva. Ma il risultato non è da disprezzare.

L'incontro

Andato in difficoltà per una ferita all’arco sopraccigliare, probabilmente prodotta da una testata, l’alteta romano, ex olimpionico a Rio con l’Arma dei Carabinieri, ha dimostrato di avere carattere. A causa del taglio ha dovuto cambiare guardia e propabilmente anche i suoi colpi ne hanno risentito. Ma non si è arreso.

Il pari

Kingsley lbeh ha dimostrato di essere un pugile vero. E l’incontro, sulle sei riprese, si è mostrato il “match verità” che era facile pronosticare. E la verità è stata che, nonostante la brutta ferita, Vianello non si è tirato indietro.  Alla fine, con l’eccezione del giudice Adelaide Byrd, che ha visto 4 punti in più per il nigeriano (55-59), coraggio e tecnica mostrate sul ring hanno avuto il giusto riconoscimento. Tanto da convincere gli altri due giudici ad attribuire, sui relativi cartellini, lo stessopunteggio: 57 a 57. Il primo pari della carriera.

La crescita 

"Nello sport e soprattutto nel pugilato ci sono questi momenti di difficoltà  - ha commentato il pugile romano -  ma sono proprio questi passaggi che aiutano a crescere e fanno parte del bagaglio di esperienza di un boxeur. Se non fosse stato per la ferita - ha poi aggiunto Vianello, lasciando trapelare un po' di rammarico -  avrei portato a termine l'incontro con una vittoria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento