Boxe, match verità per il “Gladiatore” Vianello: a Las Vegas incontra “The Black Lion”

Il pugile romano, numero uno dei pesi massimi italiani, sfida Kingsley lbeh. L’incontro contro “The Black Lion”, previsto a luglio, era stato rimandato per la positività del nigeriano al Covid

La carriera di Guido Vianello riparte da dove si era interrotta, a causa della positività al Covid riscontrata in quello che doveva essere il suo ultimo avversario. “The Gladiator”, com’è conosciuto a Las Vegas, il 3 ottobre avrà finalmente la possibilità di affrontare il nigeriano Kingsley lbeh.

Il Gladiatore

Sarà il primo vero banco di prova per il pugile romano che ha iniziato la carriera nella Team Boxe Roma XI, la palestra della Montagnola gestita da Italo Mattioli e Luigi Ascani. Vianello, numero uno dei pesi massimi italiani, il 3 ottobre troverà di fronte a sé un avversario con un curriculum rispettabile. Sei incontri, con una sconfitta e quattro vittorie prima del limite. Un test affidabile per sondare i progressi del “Gladiatore”, già olimpionico a Rio 2016. 

Guido Vianello si racconta

Le caratteristiche dell'avversario

L’incontro, previsto a luglio, era stato rimandato perché “The Black Lion”, alla vigilia dell’appuntamento, benché asintomatico era risultato positivo al nuovo Coronavirus. "Lui è molto imponente (125 kg x 193 cm) e vanta un ottimo record (5v-1p-Os)  ha un passato da lineman nel football americano  ma non è molto tecnico. Con questo tipo di pugili sfrutto le mie doti da schermidore, sarà un match divertente che si concluderà con un k.o.” ha dichiarato Vianello che è di cinque centimetri più alto, ma ha un allungo leggermente inferiore rispetto al nigeriano.

L'appuntamento del 3 ottobre

Per l’appuntamento il Gladiatore (7 vittorie finora tutte per ko) si presenta con un fisico più asciutto (appena 100 kg). E sarà un test importante, probabilmente l’ultimo sulla distanza delle sei riprese. Il match, organizzato dalla Top Rank di Bob Arum, è previsto  nell'arena covid-free allestita all'MGM Grand di Las Vegas e sarà il sottoclou del principale evento caratterizzato dalla sfida tra i leggeri Gabriel Flores Jr (18-0-0)  e Ryan Kielczweski  (30-4-0). Sarà trasmesso da ESPN ed andrà in streaming su Fite.tv.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guido Vianello il gladiatore-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento