Sport

Borghesiana Volley, Iacono: "L’obiettivo di under 17 e 15 maschile? Continuare a crescere"

Il settore femminile della Polisportiva Borghesiana volley viaggia a gonfie vele tra squadre maggiori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Il settore femminile della Polisportiva Borghesiana volley viaggia a gonfie vele tra squadre maggiori (Prima e Seconda divisione) e giovanili (le due Under 16, ma anche tutto il settore mini-volley). Ma non sono da meno i due gruppi maschili, curati da Massimo Iacono, vale a dire l'Under 17 e l'Under 15. «Di fatto abbiamo un gruppo unico che si cimenta nei due campionati - sottolinea Iacono - e, chiaramente, per ciò che riguarda l'Under 17 era preventivabile una certa difficoltà di risultati. Per loro si è conclusa la prima fase e ora siamo in attesa che la Federazione stabilisca il calendario della seconda parte di stagione che dovrebbe partire a metà marzo». L'Under 15 arriva da una bella vittoria sul campo del Colleferro (3-0), mentre oggi giocherà (inizio ore 17 presso il campo amico del pallone di via Brasili) contro il Quintilia. «All'andata perdemmo, ma stavolta speriamo di essere al completo e di poterci giocare le nostre possibilità» dice Iacono che poi spiega quali sono le sue aspettative da qui alla fine della stagione. «Il gruppo presenta diversi nuovi elementi che ovviamente non potevano essere al livello dei "vecchi" - rimarca il coach -. In questo finale di stagione mi aspetto che la squadra continui il suo processo di crescita, migliorando l'amalgama e "smussando" le differenze tra i vari elementi. Stiamo lavorando molto sul piano della motivazione, com'è facile capire per i ragazzi di questa età - rimarca Iacono che tra l'altro è anche professore scolastico -. C'è poi da migliorare sul piano prettamente tecnico e in special modo sulla concentrazione nella ricezione. I ragazzi, intanto, hanno formato un bel gruppo di amici e non hanno mai creato problemi dal punto di vista dell'atteggiamento e questi due aspetti certamente rappresentano un buon punto di partenza». Il "prof" Iacono ha stilato la tabella, ai suoi atleti/alunni il compito di eseguire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borghesiana Volley, Iacono: "L’obiettivo di under 17 e 15 maschile? Continuare a crescere"

RomaToday è in caricamento