rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Sport

Borghesiana: la Scuola Calcio si avvarrà dell'aiuto di uno psicologo

La struttura del settore giovanile della stagione che si sta avviando è completa in ogni "reparto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Ufficialmente l'attività della Scuola calcio della Polisportiva Borghesiana deve ancora ripartire. La data è fissata per lunedì 16 settembre, ma in realtà i piccoli atleti della società capitolina hanno già iniziato a calcare i campi del "Maurizio Brasili". La struttura del settore giovanile della stagione che si sta avviando è completa in ogni "reparto": verranno coperte tutte le categorie dell'agonistica, mentre nella pre-agonistica ci saranno diversi doppi gruppi. La grande novità per la Scuola calcio è rappresentata dalla presenza di un laureato in psicologia, David De Pompeis, che allenerà in prima persona la squadra degli Esordienti 2002 e metterà la sua esperienza professionale al servizio di tutti i bambini e i genitori dell'intero settore pre-agonistico del club capitolino e, in caso di necessità, anche dei ragazzi più grandi. Le selezioni della Scuola calcio si completano con gli Esordienti 2001 di mister Massimo Grelli, i Pulcini 2003 di Manuel Ricci, i Pulcini 2004 di Claudio Valentini e i Piccoli Amici di Gianmarco Schiavoni e Riccardo Di Mena. Il responsabile tecnico sarà Lino Virgili, mentre il ruolo di preparatore dei portieri è stato affidato a Giuliano Villa. I piccoli atleti della Polisportiva Borghesiana si alleneranno due volte a settimana: il lunedì e il mercoledì o il giovedì, sempre con orario che andrà dalle 17,30 alle 19. La società capitolina ha già avuto un chiaro riscontro sulla volontà di diversi genitori di tornare ad iscrivere i propri bambini, quindi il club del presidente Nicola Di Giacobbe si augura di riuscire a superare la quota di 90 tesserati registrata nella scorsa stagione solo nel settore Scuola calcio. Vasta anche l'offerta sull'agonistica: la Polisportiva Borghesiana, infatti, avrà due squadre Giovanissimi (divise tra nati nel 1999 e nati nel 2000), due squadre Allievi (nati nel 1998 e nel 1997) e anche due squadre Juniores, con la formazione "Primavera" (nati nel 1996) che andrà ad affiancare quella provinciale (con ragazzi nati nel 1994 e '95).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borghesiana: la Scuola Calcio si avvarrà dell'aiuto di uno psicologo

RomaToday è in caricamento