Bologna-Roma 0-1 | La zampata di Naiggolan basta e avanza

La partita la sblocca Nainggolan nel finale dei primi 45 minuti. La ripresa è intensa ma i giallorossi non soffrono

La Roma vince per 1 a 0 contro il Bologna nell'anticipo della 25^ giornata di Serie A. Il match lo sblocca Radja Nainggolan al 38' del primo tempo. La ripresa è gradevole ma i giallorossi contengolo le sfiurate dei rossoblu che comunque sono sterili. 

LE SCELTE - In casa Bologna l'unica novità rispetto alle previsioni della viglia è la presenze di Cherubin al posto di Mantovani in difesa. A centrocampo senza lo squalificato Perez spazio a Krhin. Rudi Garcia deve fare a meno di ben quattro terzini: Balzaretti, Dodò, Maicon e Torosidis. Sulla corsia destra spazio a Taddei (preferito a Toloi), mentre sulla fascia mancina Romagnoli ha vinto il ballottaggio con Bastos. In mezzo al campo turno di riposo per Strootman, mentre in avanti spazio a Mattia Destro. 

PRIMO TEMPO - Al 2' punizione di Christodoulopoulos e sponda al limite dell'area che non sorprende De Sanctis: presa sicura quella del portiere giallorosso. Al minuto 8 ci prova Bianchi. Primo brivido della partita, bravo De Sanctis in arretramento a bloccare la sfera. Bianchi aveva tentato il pallonetto dopo una verticalizzazione dalla difesa che aveva colto alla sprovvista la difesa giallorossa. Al 16' chance per Pjanic. Il centrocampista bosniaco ci prova con una punizione dai 35 metri: il pallone scende coi tempi giusti, ma si spegne a lato.

Poco dopo palo clamoroso di Destro. Roma a un passo dal gol con una conclusione di prima intenzione del suo centravanti: il pallone colpisce la parte interna del legno, viaggia sulla linea di porta e si spegne sul fondo. Al 23' tocca a Nainggolan. Splendida azione della Roma nata da una invenzione di Gervinho. L'ivoriano entra in area e scarica su Romagnoli che mette al centro un buon pallone per l'ex Cagliari: potente ma non precisa la conclusione del centrocampista belga.

Al 38' la Roma va in gol proprio con Nainggolan. L'avanzata palla al piede di Gervinho manda in tilt la difesa del Bologna. L'ivoriano prima di entrare in area scarica su Pjanic che serve coi tempi giusti Nainggolan. Non può sbagliare l'ex Cagliari: primo gol con la maglia della Roma per lui, terzo al Bologna in carriera. Al 42' si sveglia il Bologna. Se la cava bene De Sanctis sulla punizione da posizione defilata di Christodoulopoulos che cerca direttamente la porta.

SECONDO TEMPO - Come accaduto nel primo tempo, anche in questa ripresa il Bologna è partito forte ma la Roma gestisce bene il match. Florenzi, a causa di un colpo alla caviglia, lascia il campo. Al suo posto al 53' entra Ljajic. Cambia anche Ballardini: Ibson per Garics. Al 59' tiro di Christodoulopoulos: pallone deviato. E' il miglior momento della partita per il Bologna grazie anche alla verve del neo entrato Ibson. Garcia allora riorganizza i suoi inserendo Strootman per Pjanic.  

Al 62' protesta il pubblico del Dall'Ara: Bianchi cade in area romanista. Per l'arbitro non c'è rigore. Giusto così. Al 68' ci prova Krihin. Colpo di testa del centrocampista sloveno che anticipa tutti sulla battuta del corner: pallone sopra la traversa. Cambia ancora Garcia al 71': Bastos per Destro. Al 73' Bologna vicinissima al pari con Mantovani. Colpo di testa del difensore che sfiora il palo alla sinistra di De Sanctis. Risponde la Roma: Ljajic per Taddei che calcia a botta sicura. Curci salva tutto. 

Ballardini tenta il tutto per tutto: Moscardelli in campo al posto di Natali. Il Bologna passa alla difesa a quattro, in avanti tridente Cristaldo-Bianchi-Moscardelli. Negli ultimi minuti subentrata un po' di stanchezza al Dall'Ara. Al minuto 85' altra chance per i rossoblu: sponda di Bianchi per Ibson, ma De Sanctis è bravo a salvare tutto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Bologna (3-5-2):
Curci 6; Antonsson 6, Natali 6 (77' Moscardelli 6), Cherubin 5,5 (61' Mantovani 6); Garics 5,5 (58' Ibson 6,5), Kone 6, Krhin 6, Christodoulopoulos 6,5, Morleo 5, Cristaldo 5,5, Bianchi 6. A disp.: Stojanovic, Malagoli, Sorensen, Crespo, Cech, Friberg, Laxalt, Paponi. All.: Ballardini 
Roma (4-3-3): De Sanctis 6; Taddei 5,5, Castan 6, Benatia 6, Romagnoli 6; Pjanic 6,5 (61' Strootman 6), De Rossi 6,5, Nainggolan 7; Florenzi 6 (53' Ljajic 5,5), Destro 6,5 (71' Bastos 6), Gervinho 6,5. A disp.: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Torosidis, Toloi, Ricci, Mazzitelli. All.: Garcia
Marcatori: Nainggolan (R)
Ammoniti: Benatia (R), Romagnoli (R), Ibson (B),  Nainggolan (R)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento