rotate-mobile
Basket

Serie B: La Luiss torna a vincere battuta a domicilio la Sala Consilina

La Luiss torna alla vittoria on the road e lo fa violando il campo di Sala Consilina. Ospiti che danno seguito alla gara contro Bisceglie e rimangono secondi in classifica

La Luiss torna alla vittoria on the road e lo fa violando il campo di Sala Consilina: finisce 75 a 62 per i viaggianti che danno seguito alla gara contro Bisceglie e rimangono secondi in classifica. Due punti fondamentali per la corsa ai primi quattro posti per i ragazzi di coach Paccariè che devono tenere la barra dritta e il piede sull’acceleratore per l’ultimo terzo di campionato. La Luiss questo pomeriggio ha disputato una partita gagliarda, un diesel proprio contro la DieselTecnica Sala Consilina: dopo i primi due quarti in equilibrio, Pasqualin e compagni hanno messo la freccia e scavato un solco che i padroni di casa non sono più riusciti a colmare. 

E dire che l’approccio migliore è proprio di Sala Consilina che segna due canestri agli albori del match, con la Luiss ancora fuori dalla partita in attacco: nei primi quattro minuti segnano solo i padroni di casa, ma sarà l’unico vantaggio di tutta la gara. Giovanni Allodi segna i primi due punti della sua partita e poi serve un assist per la tripla di Pasqualin, un minuto più tardi esecuzione perfetta dello schema chiamato da parte del duo Pasqualin Fallucca con l’esterno che brucia la retina dalla lunga distanza. Una rubata di Barbon e nell’azione dopo la sua tripla fanno scappare la Luiss sul 9-19 all’ottavo minuto. I padroni di casa hanno un impeto di orgoglio, segnano cinque punti in fila e il primo quarto va in archivio sul 14-19. 

Parte la seconda frazione e Sala Consilina si rifà sotto con il giro e tiro di Misolic, il canestro di Klacar che costringe la panchina della Luiss a chiamare il minuto. Legnini segna un long two importante che dà due possessi di vantaggio ai viaggianti (26-30) e nella successiva azione offensiva Fallucca segna un tripla ignorante: si va al riposo lungo con la Luiss che conduce di tre lunghezze (30-33). 

Monologo Luiss all’uscita dagli spogliatoi: Barbon in contropiede ne appoggia due, Pasqualin prima e Legnini poi fanno malissimo dalla lunga distanza per il 33-42. Sala Consilina, rognosa, non molla e torna sotto di tre lunghezze ma la bomba di Jovovic è ossigeno puro per la Luiss. 

Si entra nell’ultimo periodo con un bel canestro di Gaye, ma Di Bonaventura veste i panni dello sceriffo e spara una tripla sul fil di sirena che dà due possessi pieni di vantaggio. Allodi trova un canestro da sotto di una difficoltà estrema e il punto esclamativo lo mette Pasqualin: il playmaker padovano conduce una transizione confusionaria, la palla vaga sul parquet e finisce nelle sue mani. Il risultato? Bomba senza coscienza che vuol dire +11 (51-62, a cinque dalla fine). Sala Consilina alza bandiera bianca e c’è spazio per la tripla di tabella di Barbon e due canestri clamorosi, da far vedere in tutte le scuole di minibasket, di Fallucca. Finisce 62-75, la Luiss continua a raccogliere vittorie e punti pesanti. 

Diesel Tecnica Sala Consilina - Luiss Roma 62-75 (14-19, 16-14, 16-19, 16-23)

Diesel Tecnica Sala Consilina: Amar Klacar 16 (2/5, 3/4), Simone Giunta 12 (4/6, 0/0), Milos Divac 12 (5/9, 0/0), Hugo Erkmaa 11 (3/9, 1/3), Sam Gaye serigne 5 (1/3, 1/5), Bozo Misolic 4 (2/5, 0/0), Simon obinna Anaekwe 2 (1/2, 0/0), Ognjen Miljkovic 0 (0/0, 0/0), Marco Caloia 0 (0/0, 0/0), Lorenzo De falco 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Grottola 0 (0/0, 0/0), Daniele Casillo 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 13 - Rimbalzi: 27 5 + 22 (Bozo Misolic 7) - Assist: 12 (Simone Giunta 5)

Luiss Roma: Matteo Fallucca 16 (2/6, 4/8), Giovanni Allodi 14 (6/9, 0/0), Cesare Barbon 12 (3/6, 2/5), Marco Pasqualin 11 (0/4, 3/6), Marco Legnini 10 (1/4, 2/7), Riccardo Murri 5 (0/0, 1/2), Matija Jovovic 3 (0/1, 1/1), Giorgio Di bonaventura 3 (0/1, 1/2), Alessandro Perotti 1 (0/1, 0/0), Davide Tolino 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Invernizzi 0 (0/0, 0/1), Sean Busca 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 9 / 16 - Rimbalzi: 33 13 + 20 (Giovanni Allodi, Cesare Barbon 7) - Assist: 20 (Marco Pasqualin 7)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: La Luiss torna a vincere battuta a domicilio la Sala Consilina

RomaToday è in caricamento