Giovedì, 18 Luglio 2024
Basket

La Virtus piazza il primo colpo di mercato: ecco la nuova guardia/ala di Tonolli

Le prime parole del nuovo atleta della GVM: "Non vedo l’ora di iniziare e di giocare di fronte al pubblico romano"

La Virtus GVM Roma annuncia tramite il proprio sito ufficiale l’accordo con Marco Santiangeli, la scorsa stagione alla Pallacanestro Roseto, in B Nazionale.

La carriera di Marco Santiangeli

Nato a San Severino Marche e cresciuto cestisticamente a Matelica, Marco è una guardia/ala di 192 centimentri, classe 1991.

La sua consacrazione avviene a Jesi, in LegaDue, dove veste la canotta dei marchigiani per sette stagioni consecutive (fino al 2015/2016) con la quale gioca complessivamente 159 partite realizzando 1.348 punti, fino a toccare i 15 punti media nella sua ultima annata.

Approda a Scafati prima (due stagioni rispettivamente a 9,3 e 8 punti di media) e poi alla Virtus Roma, con la quale vince il campionato di A2 con i suoi 6.4 punti di media.

Nel 2019/2020 si trasferisce a Piacenza dove termina a 15,4 punti di media e che gli vale il titolo di miglior giocatore italiano di A2. L’anno successivo (20/21), viene ingaggiato da Chieti dove un importante infortunio muscolare lo costringe a saltare il finale di stagione in cui era ancora stabilmente sopra la doppia cifra (12,6 punti/partita).

Nell’annata successiva viene ingaggiato a campionato in corso da Fabriano non riuscendo, nonostante un ottimo apporto offensivo a salvare la società marchigiana.

Nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia della Pallacanestro Roseto, una delle formazioni protagoniste della B Nazionale, chiudendo il primo anno a oltre 15 punti di media realizzati il primo anno, e quest’ultimo a 12.92 punti realizzati a partita. Il viaggio di Marco fa di nuovo tappa a Roma, bentornato nella Città Eterna

Santiangeli: "Gli obiettivi sono chiari"

“Tornare a Roma per me è bellissimo - Le prime parole di Marco Santiangeli - gli obiettivi sono chiari e sono davvero molto contento di fare parte di questo progetto. Non vedo l’ora di iniziare e di giocare di fronte al pubblico romano! Sono davvero orgoglioso di far parte di questa stagione, ho seguito tutto l’anno ed ho visto immagini del Palazzetto incredibili e spero che anche quest’anno sia così!”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Virtus piazza il primo colpo di mercato: ecco la nuova guardia/ala di Tonolli
RomaToday è in caricamento