Basket: la Virtus sconfitta a Terracina nonostante il buon gioco

Basket Terracina - Virtus Velletri 82-75

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

E' stata un'occasione buttata via per la Virtus Velletri, la partita che sabato 19 ottobre ha giocato fuori casa e perso contro il Basket Terracina. Un match che ha visto la squadra di basket veliterna uscire sconfitta per 75 a 82, pur giocando ad alti livelli e con ottimi schemi di campo. Nei primi due tempi i Gialloblù di coach Mancini erano stati sempre avanti e la vittoria sembrava facilmente raggiungibile. Sia Stefano D'Orazio che Luca Garofolo erano riusciti a trasformare ogni rimbalzo in un canestro e la squadra pontina aveva chiuso con 9 punti di svantaggio il primo quarto. Nel secondo quarto il Terracina ha iniziato a dimostrare di potersi riorganizzare, pur continuando a soffrire in difesa ma è all'inizio del terzo quarto che ha costruito, a piccoli passi, la riscossa, colpa anche della panchina corta dei giallo-blu che non permette al tecnico della Virtus di fare i cambi necessari. Il Terracina ha fatto entrare in campo invece Olleia, decisivo sempre nei momenti difficili e grazie al supporto tecnico dei due Bondatti ha iniziato ad infilare canestri fino a chiudere a 15 punti. Alla fine del terzo quarto è arrivato il sorpasso, il Basket Terracina ha iniziato a condurre il gioco, fino al punteggio di 60 a 58. L'ultimo quarto è stato un continuo scambio di scettro, il Terracina è riuscito a contenere D'Orazio, forse anche emozionato per aver giocato contro i suoi ex compagni e la squadra pontina è riuscita nella vittoria, anche perché, mentre la Virtus ha sbagliato tre dei quattro tiri liberi a disposizione, il Terracina ha messo a segno tutti i tiri liberi a sua disposizione passando dal meno uno al più sette finale. Ricordiamo che a soli nove secondi dalla fine, un po' di nervosismo di troppo ha portato Paolo Petroni ad essere sanzionato dall'arbitro con un tecnico. Prossimo appuntamento domenica 27 ottobre, a Velletri, contro l'N. B. Sora 2000.

Basket Terracina - Virtus Velletri 82-75

Parziali: 16-25 / 23-21 / 21-12 / 22-17

Terracina: Bondatti P. 11, Coccoluto 0, Di Mauro 2, Loiudice 0, Spada 22, Innocenti 0, Pedone 11, Bondatti G. 19, Olleia 15, Sciscione 2; Coach: Penci

Velletri: Bastianelli 0, Borro 0, Petroni 11, Di Biase 17, Garofolo 17, Caratelli 6, Sica 2, D'Orazio 16, Prosperi 6, Filippucci 0; Coach: Mancini

Arbitri: Zaccari di Ferentino e Diamanti di Veroli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento