Basket Frascati, Serie B femminile. Coach Libutti: "Dovremo essere umili, ma convinti"

La serie B femminile del Basket Frascati ha cominciato la propria stagione già da qualche giorno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

La serie B femminile del Basket Frascati ha cominciato la propria stagione già da qualche giorno. La squadra, affidata sempre a coach Valerio Libutti e al vice Roberto Santirocco, si sta allenando dallo scorso 27 agosto anche se ci vorrà del tempo per giocare la prima gara ufficiale, prevista per il 26 ottobre. «Già da questi primi giorni stiamo lavorando sia sulla parte atletica che su quella tecnico-tattica - specifica Libutti -. D'altronde, nonostante i quattro allenamenti attuali (che diventeranno tre durante la regular season, ndr), il tempo per stare insieme è sempre poco e quindi bisogna subito iniziare a prendere confidenza con il pallone e i movimenti in mezzo al campo». L'allenatore presenta il suo nuovo gruppo. «In realtà la base è formata dalla squadra che l'anno scorso è arrivata seconda nel campionato di serie C - dice Libutti -. Al vecchio organico abbiamo aggiunto una ragazza molto giovane e presto dovremmo fare altri due innesti. Il mese e mezzo che ci separa dall'esordio in campionato? E' vero che, da una parte, allenarsi senza giocare gare vere può essere un po' fastidioso, ma sfrutteremo questo periodo per prepararci al meglio e affinare l'intesa nelle amichevoli». Sul girone e le prospettive della squadra, il tecnico si esprime così. «Nel nostro gruppo ci sono un paio di squadre che l'anno scorso militavano in A3 e che dunque dovrebbero allestire compagini certamente di livello. Noi ci affacciamo a questa serie B da neopromossi e quindi in punta di piedi: dovremo essere molto umili, ma al tempo stesso convinti delle nostre potenzialità. Dobbiamo dimostrare a tutti di poter stare in questo campionato, magari togliendoci qualche soddisfazione».
Intanto la serie C2 maschile ha concluso la splendida esperienza del ritiro di una settimana presso l'hotel "La Grotte" di San Donato Val di Comino: un momento ideale per il gruppo di coach Cristiano Mocci per compattarsi e mettere fieno in cascina in vista dell'inizio di campionato che avverrà il 19 ottobre.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento