Basket: doppia vittoria settimanale per la Virtus Velletri

Sconfitte il Terracina e l’Apdb Roma

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Settimana impegnativa ma soddisfacente per la Virtus Velletri Basket. Mercoledì 26 febbraio ha giocato e vinto per 88 a 77 la partita di recupero contro il Terracina, della terza giornata di ritorno, che doveva giocarsi domenica 2 febbraio ma che fu rimandata per il maltempo.

Domenica 2 marzo ha giocato e vinto per 75 a 64 invece, la partita contro l'APDB Roma. La squadra veliterna, guidata dal coach Massimo Mancini ha condotto fin dall'inizio del primo quarto il gioco e tranne qualche flessione nel ritmo e il ripresentarsi dei soliti problemi nelle ripartenze in difesa, la Virtus ha dimostrato tutto il suo carattere, confermando anche la sua ottima forma soprattutto psicologica in attacco. Con un D'Orazio che sta un pò soffrendo sul piano fisico per alcuni problemi, c'è un Garofolo in stato di grazia e un Petroni che è una sicurezza.

Ottima prova anche del neo acquisto Lanfaloni e di tutti i ragazzi della Virtus. Il primo quarto si è chiuso per 18 a 9, un netto vantaggio per i gialloblu. Stessa musica nel secondo quarto, la guida della partita è rimasta nelle mani della Virtus ma stavolta l'APDB Roma si è affacciata più volte sotto il canestro della Virtus anche grazie agli uomini di esperienza che ha a disposizione. Il coach Mancini ha fatto ruotare praticamente tutta la rosa dei giocatori che vede però ancora indisponibile il capitano Francesco Prosperi, in recupero dopo un incidente di gioco.

Il terzo tempo si conferma sempre un momento delicato per la Virtus che tiene troppo le maglie larghe della difesa. L'ultimo quarto si è giocato invece sui ritmi sempre più alti imposti dall'APDB Roma che ha cercato in ogni modo, di recuperare la partita, che a tratti è stata particolarmente nervosa. Ma la Virtus pur cedendo punti e terreno ha tenuto, vincendo il match e potendo dormire forse, sogni tranquilli per una salvezza sempre più vicina.

Queste le dichiarazioni di coach Mancini a fine gara: "La squadra, nonostante non sia posizionata benissimo in classifica sta vivendo un ottimo momento di forma. Qualche flessione sempre nei retropassaggi ma in attacco possiamo definirci senz'altro bravi e lo spettacolare tiro da 3 di Garofolo a chiusura del secondo quarto ne è la prova: lucidità e forza, le caratteristiche che ci distinguono in questo momento. Per il resto abbiamo recuperato la differenza reti che ci divideva dalla APDB Roma, all'andata eravamo sotto di 4 punti, questo ritorno lo abbiamo vinto con un vantaggio di 11 punti".

Virtus Velletri - APDB Roma 75-64

Parziali: 18-9 / 19-18 / 17-18 / 21-19

Velletri: Bastianelli 0, Borro 1, Petroni 5, Di Biase 19, Garofolo 19, Caratelli n.e., Sica 3, D'Orazio 15, Filippucci 2, Lanfaloni 11; Coach: Mancini, Ass.Coach: Girelli

APDB: Testini 3, Grossi 10, Baldrati 9, Lombardi 0, Tizi 9, Scuotto 6, Catasta 3, Viggiano 11, Argenti 5, Aspidi 6; Coach: Oliva

Arbitri: Gammella di Ardea e Pierbattista di Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento