Giovedì, 5 Agosto 2021
Sport

Barletta-Atletico Roma 0-0 | Un punto che vale play-off

Nell'ultima giornata della regular season, l'Atletico Roma pareggia 0-0 in terra pugliese contro il Barletta. La semifinale dei play-off vedrà i capitolini opposti al Taranto

Il punto annunciato alla vigilia è arrivato e l'Atletico Roma ha potuto così archiviare il terzo posto, utile in vista dei play-off. A dir la verità i capitolini guidati da Chiappara avrebbero raggiunto ugualmente la terza posizione con qualsiasi risultato, visto il pareggio per 1-1 fra Benevento e Juve Stabia. Nel primo atto degli spareggi promozione, i biancoblù si contenderanno con il Taranto, oggi vittorioso in casa con il Viareggio, l'accesso alla finale. L'andata si disputerà fra due settimane, il 29 maggio, a Taranto, mentre il 5 giugno ci sarà il ritorno a Roma.

Il match: Roberto Chiappara fa turnover, mandando in campo dal primo minuto soltanto quattro undicesimi della formazione che domenica scorsa si impose per 4-1 sul Cosenza. Spazio, quindi, per Previti, Galuppo e Serafini dal primo minuto, mentre siedono in panchina i giovani della Berretti (sconfitta ieri dal Lanciano e fuori dalla competizione) Tajani e Piciollo.

L'Atletico Roma parte con il piede giusto e va in gol già al 5' con Padella, che incorna un pallone proveniente da corner e insacca, ma l'arbitro annulla tutto per una trattenuta del difensore capitolino ai danni di un calciatore avversario. Un minuto dopo i romani ci provano con Chiaretti, che dal limite manda di poco a lato della porta difesa da Tesoniero. Alla mezz'ora i padroni di casa cominciano a farsi pericolosi, prima con una conclusione di Geroni (28') e poi con Bruno (33'), ma Previti è attento e non si fa sorprendere in entrambe le occasioni. Al 44' il Barletta va vicinissimo al vantaggio con Bellomo, che sfiora la traversa con un gran destro dal limite dell'area. Prima del termine del primo parziale, c'è un acuto degli ospiti, con Romondini che da punizione per poco non trova la porta. Il primo tempo termina quindi sul punteggio di 0-0. La ripresa si apre con un tentativo dei pugliesi con Innocenti, che calcia fuori quando si trovava in prossimità del dischetto del rigore. Al 61' il Barletta si fa ancora pericoloso con una botta dalla distanza di Menicozzo, fuori di poco alla sinistra di Previti. Al 74' Ciofani entra in area e conclude con un destro rasoterra, sul quale Tesonieri è decisivo. Nel finale, spazio a Tajani (classe '93) e Piciollo ('92), quest'ultimo all'esordio assoluto fra i professionisti. Finisce qui una gara assolutamente povera di occasioni, che rispecchia il risultato finale a reti inviolate.

BARLETTA - ATLETICO ROMA 0-0

BARLETTA (4-2-3-1): Tesoniero; Masiero, Lorusso, Lucioni, Bruno; Guerri, Menicozzo (72' D'Allocco); Geroni, Bellomo (75' Sciarra), Infantino; Innocenti (70' Margiotta). A disposizione: Gabrieli, Ischia, Perico, Zappacosta. Allenatore: Cari.

ATLETICO ROMA (4-4-2): Previti; Padella, Serafini, Galuppo, Pelagias; Tombesi (85' Tajani), Romondini, Miglietta, Angeletti; Chiaretti (89' Piciollo), Ciofani. A disposizione: Ambrosi, Doudou, Balzano, Baronio, Franchini. Allenatore: Chiappara.

Arbitro: Sig. Alessandro Caso di Verona.

Note: Cielo poco nuvoloso e terreno di gioco in condizioni sufficienti. Nessun ammonito.
Recupero: secondo tempo 3'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barletta-Atletico Roma 0-0 | Un punto che vale play-off

RomaToday è in caricamento