Atletico Morena: nasce la squadra Giovanissimi

Serafini: "Dobbiamo costruirci il futuro"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Due promozioni in due anni, ma l'Atletico Morena non pensa solo alla prima squadra che il prossimo anno giocherà il campionato di Prima categoria sperando di fare un altro torneo di vertice. La società dei patron Enzo e Mauro Fabrizi, infatti, sta cercando di costruirsi il futuro in casa e attraverso il riconfermatissimo direttore generale Sandro Serafini fa un importante annuncio. «Nella prossima stagione l'Atletico Morena avrà anche una squadra Giovanissimi provinciali composta da ragazzi nati nel 2000. Il gruppo si aggiungerà quindi a quello della prima squadra e alla Juniores Provinciale, già presenti nella scorsa stagione». Serafini offre qualche dettaglio in più su una novità che non è per nulla banale e che, comunque, era stata preannunciata dal presidente Enzo Fabrizi alla fine dell'ultimo campionato. «Il gruppo sarà allenato da Giampiero Di Loreto, tecnico che ha già lavorato in passato con noi e con cui mi lega un'amicizia quarantennale. Un allenatore esperto che ha mostrato subito grande entusiasmo nell'accettare questo incarico tanto che, assieme allo staff dirigenziale, ha praticamente già completato la rosa che disputerà il campionato Giovanissimi: hanno già firmato 21 ragazzi e se ne aggiungeranno altri due o tre. Credo che il gruppo abbia delle buone qualità e possa lottare per le posizioni di vertice». A conferma della grande attenzione che si sta dedicando a questo nuovo gruppo Giovanissimi c'è un'altra notizia. «La squadra - rivela Serafini - andrà in ritiro a Norcia ad inizio settembre per una prima settimana di preparazione pre-campionato. La società e lo staff dirigenziale hanno studiato questa opportunità e sono riusciti a concretizzarla». Per Serafini «la nascita del gruppo Giovanissimi conferma le intenzioni della società di costruirsi il futuro in casa: è molto dura, per un club dilettante, operare senza settore giovanile». Per ciò che concerne la Prima categoria, alla cui guida ci sarà il già confermato tecnico Andrea Aquilanti, il giorno del raduno è stato fissato nel 25 agosto. Novità anche in casa Juniores: divise le strade da mister Roberto Botteghi, l'Atletico Morena annuncerà a breve il nuovo allenatore.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento