rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Sport

Atletico Morena e mister Aquilanti assieme anche in Prima Categoria

La stagione è finita ormai da qualche settimana e il primo tassello è stato già piazzato

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

La stagione è finita ormai da qualche settimana e il primo tassello è stato già piazzato. L'Atletico Morena e mister Andrea Aquilanti continueranno la loro avventura assieme, dopo due anni di (sole) vittorie con la doppia promozione dalla Terza alla Prima categoria. La famiglia Fabrizi, con in testa il presidente Enzo, ha sempre dato grandissima fiducia sia all'allenatore biancoazzurro, sia al direttore generale Sandro Serafini: squadra (tecnico-organizzativa) che vince non si cambia e sarà così anche stavolta. «Sono molto felice di poter proseguire sulla panchina dell'Atletico Morena - dice mister Aquilanti -. Con la società ci siamo confrontati su alcuni temi e abbiamo trovato una pressochè totale identità di vedute». In realtà, se il primo tassello è stata la conferma dell'allenatore, in casa Atletico Morena non si sta perdendo tempo. «Siamo già a buon punto per la definizione della rosa che giocherà in Prima categoria - rivela Aquilanti -. Rimarrà la maggior parte dei ragazzi che ci hanno portato fin qui e inevitabilmente qualcuno ci saluterà, soprattutto per trovare una squadra che possa dare più spazio visto che l'anno scorso avevamo iniziato con una rosa di 29 giocatori e anche per me è stato difficile fare alcune scelte. Poi stiamo valutando attentamente una serie di giovani considerando che il regolamento prevede la presenza di almeno tre classe 1991 in campo. Qualcuno salirà dalla nostra Juniores, ma è proprio l'aspetto degli "under" che ci sta prendendo più tempo». Il presidente Fabrizi e la società non ha mai nascosto la propria ambizione nel voler approdare al più presto in Promozione. «Vincere tre campionati di seguito è estramente difficile e rappresenterebbe una grandissima impresa - dice Aquilanti -. Noi partiremo comunque con quell'obiettivo, poi sarà il campo a dare il suo responso». Degli aspetti organizzativi come l'inizio della preparazione (che comunque si svolgerà presso il centro sportivo "Fabrizi") o la "geografia" del girone ci sarà tempo per parlarne, ora l'Atletico Morena sta gettando le basi per un'altra grande stagione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletico Morena e mister Aquilanti assieme anche in Prima Categoria

RomaToday è in caricamento