Atletico Lodigiani calcio, Gattanella: “Teniamo i piedi per terra”

L’esordio dell’Under 14 regionale dell’Atletico Lodigiani è stato molto positivo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma – L’esordio dell’Under 14 regionale dell’Atletico Lodigiani è stato molto positivo. La squadra di mister Mauro Gattanella ha vinto 10-0 sul terreno dell’Accademia Real Tuscolano nella prima giornata di campionato grazie al tris di Saw, alle doppiette di Olivieri, Sgabellone e Ceruso e al gol di Condello. Ma l’allenatore è troppo esperto per farsi prendere da facili entusiasmi: “La differenza tecnica tra le due squadre era troppo ampia e già all’intervallo siamo arrivati in vantaggio di tre reti. Poi nella ripresa il divario si è ulteriormente accentuato, ma il risultato finale non conta nulla: sappiamo che c’è ancora tanto da lavorare e bisogna immediatamente correggere alcuni difetti. Quindi, piedi ben piantati a terra e voltiamo pagina”. Nel prossimo turno l’Under 14 regionale dell’Atletico Lodigiani è attesa dal match interno con l’Audace che è partita con una sconfitta: “Sinceramente non conosco il livello delle avversarie. In ogni caso il nostro obiettivo dev’essere quello di proporre il nostro stile di calcio e di comportamento, facendo crescere i nostri ragazzi e magari lanciandone qualcuno nel mondo del calcio professionistico”. Gattanella è un vero e proprio “uomo Lodigiani” visto che per vent’anni ha allenato nelle giovanili di quello che fu il “terzo club della Capitale”. “Questa è una società speciale per il sottoscritto. Avevo smesso di fare l’allenatore dedicandomi da qualche anno all’attività di allenatore. Ma non potevo declinare l’invito della società per una serie di motivi: innanzitutto alcuni di questi ragazzi erano allenati fino all’anno scorso dal mio caro amico Carlo Delfini, prematuramente scomparso. E poi c’è una vecchia amicizia che mi lega ai presidenti Camillo Carlini e Andrea Augello oltre che, ovviamente, al direttore generale Tonino Ceci. Grazie al lavoro di questi ultimi l’Atletico Lodigiani, che è una società giovane, sta crescendo in maniera importante anno dopo anno e si sta riproponendo per avere un ruolo importante nel calcio dilettantistico laziale” conclude Gattanella.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento