rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Sport

Totti batte l'Orlando. Garcia in panchina con i Google Glass

Un diagonale del Capitano decide il match davanti a 5000 spettatori. Garcia nella storia: è il primo tecnico ad indossare gli occhiali di Google in panchina

Una formalità o poco più. Ad espletarla è Capitan Totti. E' il suo gol a mandare ko all'Espn WWSC l'Orlando City. Nonostante una formazione rimaneggiata, troppo forti i giallorossi rispetto ai pur volenterosi americani. A decidere, come detto, un diagonale di Totti al 20' del primo tempo.

Nella ripresa, sul campo poco da segnalare a parte la sorpresa dei google glass. L'AS Roma è infatti diventata la prima società sportiva ad aver fornito al proprio allenatore un paio di GOOGLE GLASS durante una partita, offrendo ai tifosi una prospettiva dall'interno finora mai vista. Il tecnico Rudi Garcia ha indossato gli occhiali durante il secondo tempo della gara. "Quella con i GOOGLE GLASS", si legge sul sito della Roma, "fa parte di una serie di iniziative intraprese questa settimana, durante la quale il club ha lanciato una pagina su Google Plus che ha visto il capitano Francesco Totti protagonista di un Hangout. Durante l'allenamento nel centro Disney, inoltre, i GOOGLE GLASS sono stati sperimentati anche da un gruppo di giocatori. Nel corso della prossima tournée negli States le due società continueranno a portare avanti nuove attività di interazione finora mai esplorate tra il crescente numero di tifosi statunitensi".

Soddisfatto Capitan Totti: "L'evento di oggi qui a Orlando, al di là del risultato, è stato davvero bello: c'era una bella atmosfera intorno alla gara", ha detto il numero 10 giallorosso che ha poi fatto i complimenti ai giovani Sanabria e Paredes: "Hanno qualcosa in più rispetto agli altri. Credo possano avere un bel futuro". Totti poi chiude dicendo: "Vogliamo andare il piu' lontano possibile in Champions League, possiamo dire la nostra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Totti batte l'Orlando. Garcia in panchina con i Google Glass

RomaToday è in caricamento