Asd judo Energon esco frascati, Moraci: "Tra gli obiettivi la maturazione dei giovani talenti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Frascati (Rm) – Quarantadue anni e non sentirli. L’Asd Judo Energon Esco Frascati ha ricominciato a pieno regime le sue attività da lunedì scorso riaprendo le porte della palestra comunale di via Conti di Tuscolo, del Tusculum e del Santissimo Sacramento. Invariata l’ampia offerta che, oltre alla tradizionale disciplina del judo, propone anche i corsi agonistici (e sempre più di ottimo livello) di ginnastica artistica e ritmica. Il presidente e maestro Nicola Moraci inaugura la stagione con propositi importanti. «Quest’anno ci aspettiamo un’ulteriore maturazione da parte dei nostri giovani talenti e l’aumento della “base”, vale a dire dei corsi di avviamento al judo e quelli dell’attività neuromotoria. Per capire che tipo di risposta avremo dalle iscrizioni è ancora presto, ma siamo convinti di poter allargare ulteriormente i numeri». Il numero uno dell’Asd Judo Energon Esco Frascati ricorda poi come sarà strutturata la settimana nella palestra di via Conti di Tuscolo. «Il corso di attività neuromotoria (bambini dai 5 anni) si terrà tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16,45 alle 17,30, i bimbi del “primo turno” (6 e 7 anni) si alleneranno negli stessi giorni dalle 17,30 alle 18,30 seguiti da quelli del “secondo turno” (dagli 8 ai 12 anni) che scenderanno sul tatami dalle 18,30 alle 19,45. Poi ci sono gli agonisti (Esordienti A e B, Cadetti, Junior e Senior) che si allenano nei medesimi giorni dalle 19,45 alle 21,30 con la possibilità di fare due sedute di preparazione atletica e studio della tecnica il martedì e il giovedì dalle 20 alle 22 e di fare pesi presso il Tusculum. Sempre il martedì e il giovedì (ma dalle 20,30 alle 22) si allena anche il gruppo degli Amatori, ovvero adulti principianti o cinture colorate». Se la maggior parte degli atleti ha ricominciato a sudare solo in queste ore, c’è chi ha anticipato i tempi per farsi trovare pronto ad un grande appuntamento fissato per fine settembre. «Ci saranno i campionati mondiali Master che quest’anno si disputano in Italia ed esattamente a Olbia – ricorda Moraci – Alla rassegna iridata prenderanno parte i nostri Roberto Mascherucci e Alessio Lepore che stanno ultimando la loro preparazione e che potrebbero regalarci grandi soddisfazioni. Quello sarà il primo vero impegno stagionale, poi procederemo come sempre con tutte le attività federali dedicate alle varie categorie».

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento