Asd Gioc Cocciano Frascati: chiusura in grande stile con la “festa di fine stagione”

Lunedì scorso, presso l'oratorio di Capocroce (che ha ospitato gli allenamenti delle squadre dei più piccoli durante la stagione)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Una grande festa per chiudere una stagione molto positiva. Lunedì scorso, presso l'oratorio di Capocroce (che ha ospitato gli allenamenti delle squadre dei più piccoli durante la stagione), la Gioc Cocciano Frascati ha organizzato la giornata di chiusura dell'annata 2013/14. Presenti tutte le formazioni dagli Allievi di mister Asci (che tanto bene si sono comportati durante l'anno, piazzandosi al secondo posto e guadagnando molto probabilmente il diritto ad una categoria regionale nel prossimo campionato) al gruppo dei Piccoli Amici: la dirigenza della Gioc Cocciano al gran completo (oltre al presidente Andrea Mari, era presente anche il presidente onorario Luciano Calicchia) ha voluto premiare e festeggiare i suoi giovanissimi atleti. Al termine della "sfilata", avvenuta all'interno della sala riunioni dell'oratorio di Capocroce, si è avuto un momento di "forte competizione" con la sfida tra le migliori torte preparate dalle mamme dei giovani atleti tuscolani: un epilogo che ha reso ancor più dolce la serata. «Siamo molto soddisfatti di questa giornata - dice sorridente il presidente Andrea Mari - perché dà l'idea dello spirito con cui si fa sport all'interno della nostra società. Siamo felici della risposta di molti piccoli atleti e dei loro genitori, segno che siamo riusciti a farli "legare" al nostro ambiente. E l'augurio è che nella prossima stagione ci scelgano ancora e che il nostro club continui a percorrere la strada di evente crescita intrapresa nelle ultime stagioni». Alla cerimonia, oltre al delegato Coni Sergio Sacchetti, ha presenziato anche il neo (ri)eletto consigliere del Comune di Frascati (ed ex delegato allo Sport nel "governo cittadino" precedente) Matteo Filipponi che ha speso belle parole nei confronti del club frascatano. «Sia la Gioc Cocciano Frascati che l'altra realtà calcistica cittadina, il Frascati calcio, rappresentano la maniera giusta di fare sport, quella che prevede prima un forte impegno sociale sul territorio e poi l'aspetto sportivo che non è da sottovalutare: per questo ci tenevo ad essere presente» ha detto Filipponi. La stagione 2013/14 della Gioc Cocciano Frascati può andare in archivio tra mille sorrisi.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento