Asd BikeStore Racing Team: il 2014 ricomincia con il Trittico Laziale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Si apre a Trevignano Romano, con il Trittico Laziale di cross country, la nuova stagione per l'Asd BikeStore Racing Team impegnato sugli sterrati tra il Lago di Bracciano e i Monti Sabatini domenica prossima 16 febbraio.

Una delle tante realtà capitoline del fuoristrada, presieduta da Loredana Ruggeri, è pronta per affrontare un'altra annata agonistica forte dell'esperienza acquisita sui campi di gara negli anni passati, cercando di riconfermarsi in giro per la penisola e anche oltralpe in tutte le discipline che la mountain bike propone.

Tutto lo staff e il parco atleti dell'Asd BikeStore Racing Team partono dal presupposto che il risultato sarà il fine ultimo, ma quello che conterà di più sarà non solo il divertimento ma trascorrere piacevoli giornate all'insegna della sportività e della passione per la mountain bike nella forma più estrema.

Da alcuni anni l'attività è iniziata nel settore gravity/downhill, poi il SuperEnduro ed infine il mondo delle cross country e delle granfondo dove gli atleti hanno saputo esprimere al meglio tutto il loro potenziale impegnandosi a fondo nei circuiti Superenduro, Coppa Italia DH, X-Cup, Marathon Tour, World Series, 24 ore, assoluti italiani e Gravity Race.

Il 2013 è stato archiviato brillantemente con risultati di tutto rispetto grazie ad Annalisa D'Eliso (a segno tra le master donna 1 al Marathon Lazio, alla Maremma Tosco-Laziale, il terzo posto di categoria al campionato italiano marathon in Sicilia, campionessa regionale laziale marathon, prima alla 24h Roma solitaria Miss, prima classificata alla 6 ore di Cretone), Marco Durastanti (campione regionale laziale dell'enduro tra i master 4), Federico Valcelli (campione regionale laziale junior nel downhill e primo classificato alla Gravity Race), Elisabetta Orlando (campionessa regionale laziale del downhill tra le master donna 1 e prima alla Gravity Race) e Marco Dompietro (campione regionale laziale del downhill tra i master 5).

La prova inaugurale del Trittico Laziale è il primo di una lunga serie di appuntamenti che farà da apripista a una stagione intensa con la gara regina dell'8 giugno a Subiaco-Monte Livata (Memorial Carmine Verni) sede del tricolore assoluto FCI enduro passando poi per il Superenduro Pro ed Experience, l'Enduro Race, il Marathon Lazio, la Maremma Tosco Laziale, i tricolori Marathon in Veneto, la Roc d'Azur in Francia e la Downhill Gravity Race che farà tappa nel Lazio il 16 marzo prossimo alla faggeta di Soriano nel Cimino (Viterbo) come prova di campionato regionale FCI.

"Il 2014 sarà una stagione che affronteremo con nuovi stimoli e tante novità - afferma Loredana Ruggeri che è anche la presidente della commissione regionale enduro/downhill per conto della Federciclismo Lazio -. Dal 2006 siamo una realtà che riesce a calamitare l'attenzione verso tutti i settori della mountain bike proponendo nuove occasioni, esperienze dirette sul campo gara e avvicinare i giovani a questa disciplina. Sono sicura che i nostri atleti daranno il meglio di se stessi con l'obiettivo di portare a casa bei risultati e dare ulteriore visibilità a chi crede in noi grazie al main sponsor Bike-Store, ai partner Informatica Srl e Ala Informatica".

ORGANICO ATLETI 2014

Annalisa D'Eliso (cross country, granfondo, marathon, 24 ore, 6 ore)

Loredana Ruggeri (enduro, downhill, granfondo, 24 ore)

Elisabetta Orlando (downhill)

Stefano Chiri (enduro, downhill, granfondo, 6 ore single speed, cross country)

Federico Valcelli (enduro, downhill)

Marco Durastanti (enduro, downhill, granfondo, 6 ore single speed, cross country)

Luca Colasanto (enduro, cross country, granfondo, 24 ore)

Marco Tani (enduro, downhil)

Marco Dompietro (downhill)

Simone Riccioni (enduro)

Marco Contasti (cross country, enduro, downhill)

Paolo Guerrieri (cross country, enduro)

Torna su
RomaToday è in caricamento