L'Appia Run compie 20 anni: il 15 aprile torna l'unica corsa al mondo su 5 superfici diverse

Domenica 15 aprile 2018, con partenza alle 9.00 dallo Stadio delle Terme di Caracalla, la storica Citroen Roma Appia Run compie 20 anni.  Un grande traguardo per la manifestazione podistica su strada organizzata dall’ACSI Nazionale in collaborazione con ACSI Italia Atletica e ACSI Campidoglio Palatino, con il patrocinio di CONI, Fidal, Roma Capitale, Parco Regionale dell’Appia Antica e Parco Archeologico dell’Appia Antica.

Questa XX edizione della Roma Appia Run si annuncia da record, numeri da gara unica al mondo, la sola a disputarsi su ben 5 pavimentazioni diverse: asfalto, sampietrino, basolato lavico, sterrato e per finire la pista dello Stadio Nando Martellini alle Terme di Caracalla. Una gara da correre insieme al mito di Abebe Bikila che su questi sampietrini e sul basolato lavico dell'Appia Antica, vinse la Maratona Olimpica del 1960. 

A conferma del prestigio sempre crescente della corsa ideata da Roberto De Benedittis, che si disputerà come ogni anno sulla distanza di km. 13 e km. 4 su uno dei percorsi più amati dai podisti di tutta Italia, Acsi ha il piacere di annunciare la neonata collaborazione con Telethon. Tutti coloro che si iscriveranno alla XX edizione della Citroen Roma Appia Run contribuiranno alla raccolta fondi a favore della Fondazione Telethon.

Corsa e solidarietà anche con il VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo), grazie al progetto “Un pozzo per Andrea” di cui è testimonial Giorgio Calcaterra. Il Campione del Mondo della 100 km sarà impegnato nella raccolta fondi correndo sull’Appia Antica insieme alle migliaia di partecipanti di questa XX edizione.

Roma Derby Run

La grande novità della Citroen Roma Appia Run XX edizione però è un’altra: all’interno di questa indimenticabile giornata di sport si disputerà anche la seconda edizione della Roma Derby Run. Un’idea nata da un assist involontario offerto dal campionato di calcio di serie A. Domenica 15 aprile, infatti, è in programma un imperdibile Lazio-Roma, alle ore 20.45 allo Stadio Olimpico, match decisivo per la rincorsa ad un posto Champions League da parte di entrambi i club capitolini. Quale occasione migliore per iniziare la sfida tra i tifosi correndo sul meraviglioso percorso dell’Appia Antica?

Il progetto Roma Derby Run

Il Calcio è lo sport più amato al mondo e naturalmente anche nel nostro paese. Può e dovrebbe essere un meraviglioso e potente esempio per trasmettere dei valori sani e fondamentali per la convivenza civica. Purtroppo talvolta gli esempi negativi che il calcio porta con sé, non per quello che è ma per come viene vissuto da alcune frange estremiste del tifo, prendono il sopravvento e a volte sono drammatici. La nostra idea è che la violenza nel calcio possa essere annullata solo attraverso uno scatto culturale, qualcosa che possa riportare le famiglie allo stadio, che così potrà essere vissuto come un luogo di aggregazione, di svago, e non come teatro di una piccola guerra settimanale. Per fare il tifo “a favore” e non “contro”. Più che dalla sfida tra le squadre, vogliamo mettiamo al centro le tifoserie, formate da fans sportivi che vivono il calcio con passione ma anche e soprattutto con allegria e sano divertimento. Così nasce il progetto Roma Derby Run. E allora tutti di corsa a tifare per la propria squadra del cuore.  Il primo che taglierà il traguardo con indosso una maglia della Roma o della Lazio vincerà l’ambito trofeo della Roma Derby Run, II edizione. 

Il 14 Villaggio Citroen Roma Appia Run  ed il “Fulmine dell’Appia”

Sabato 14 alle 10,00 aprirà il Villaggio ricavato all’interno dello Stadio Nando Martellini a Caracalla con tantissime attrazioni per i grandi ed i piccoli, dove si potrà ritirare il pettorale ed il pacco gara, iscriversi alla 4 km del giorno dopo e far partecipare i più piccoli al “Fulmine dell’Appia” una prova sulle distanze dai 30 agli 80 metri aperte a tutti i ragazzi dai 0 ai 16 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ISCRIZIONI  Citroen Roma Appia Run

Le iscrizioni saranno aperte fino al 9 aprile per la gara da 13 km e fino a sabato 14 per la non competitiva da 4 km.
- Per la 13 km, sia competitiva che non competitiva la quota di iscrizione è fissata in € 15.00
- per la 4 km non competitiva la quota di iscrizione è fissata in € 12.00
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento