rotate-mobile
Altro

La tappa del Giocavolley tra Aniene e Tevere

L'appuntamento con l'iniziativa della pallavolo Uisp per il progetto Sport Civico per la riqualificazione dell'area verde si terrà la prossima domenica

Domenica 14 aprile si terrà un nuovo appuntamento di Giocavolley, la storica manifestazione di pallavolo della Uisp rivolta ai più piccoli. L'evento rientra nel progetto Sport Civico che coniuga sport e riqualificazione di un’area verde nella confluenza tra Aniene e Tevere, la Riserva Naturale della Valle dell’Aniene. 

Dalle ore 09:30 diverse squadre del territorio romano inizieranno a giocare in sei campi differenti per una vera e propria festa della pallavolo. Successivamente si terrà un pic-nic solidale. 

“Il percorso del progetto” – dichiara Francesca Romana D’Angelo, coordinatrice di Sport Civico – “inizia con una lunga fase di creazione della rete di stakeholder territoriali. Solo una volta consolidati i rapporti con i 22 partner del progetto e, in particolare, con Insieme Per l’Aniene APS, associazione di promozione sociale che si occupa della manutenzione della Riserva, e gli Assessorati allo Sport e all’Ambiente dei municipi III e IV, è iniziata la fase operativa”.

Pietro Pieralice presidente dell’associazione Insieme per L’Aniene APS sottolinea: “L'area all’inizio del progetto si presentava degradata e il lavoro che stiamo svolgendo è incentrato sulla riqualificazione della zona con la ripulitura degli argini e di alcuni spazi verdi. L'obiettivo è fare in modo che questa zona, che ora è un grande pratone, diventi sempre di più idonea alle attività sportive, dunque stiamo lavorando per adattarla, senza però stravolgerne la natura”.

Nel mese di marzo 2024, la Uisp Roma ha coinvolto gli studenti dell’Istituto Comprensivo Paritario Zaveria Cassia in attività didattiche e conoscitive della Riserva e attività sportive all’interno della stessa. “Le azioni del quartiere” – prosegue D’Angelo – “vedono una serie di proposte sportive consolidate nel panorama del nostro comitato che hanno il fine di coinvolgere le asd/ssd del territorio. Per noi, infatti, è fondamentale la duplice valenza degli interventi: non soltanto attività motorie e sportive, ma anche proposte di valore civico e sociale per educare i giovani alla conoscenza e al rispetto dell’ambiente. Obiettivo della Uisp Roma è restituire ai cittadini del quartiere un’area di socialità attraverso lo sport”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tappa del Giocavolley tra Aniene e Tevere

RomaToday è in caricamento