rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Sport

Calciomercato Roma, Mazzarri o uno 'straniero' per la panchina

Aurelio Andreazzoli non è stato capace di dare un'anima alla squadra e ad invogliarla a tenere alta la concentrazione e la tensione nervosa contro le piccole

La Roma sfoglia la margherita degli allenatori per la prossima stagione. Aurelio Andreazzoli non rimarrà alla guida della prima squadra ma resterà nello staff tecnico giallorosso.  Dopo la figuraccia contro il Palermo, ne è arrivata un'altra, all'Olimpico, contro il Pescara. Una stagione negativa che può essere però risollevara dalla Coppa Italia.

Il derby sarà l’ultima partita di Andreazzoli sulla panchina romanista. Il direttore sportivo Walter Sabatini sta sondando diverse piste. Il primo nome sul taccuino dirigenziale risponde a Massimiliano Allegri. In sostanza per questa trattativa le sfortune del Milan saranno pari alle fortune della Roma. Sugli altri candidabili: Walter Mazzarri, è vicino al rinnovo con il Napoli, piace moltissimo però anche al direttore generale Franco Baldini. Restando in Italia piace anche Stefano Pioli

Attenzione però perché l'alternative straniera è viva. Dopo Luis Enrique e Zdenek Zeman potrebbe continuar a non parlare italiano la panchina romanista. Quindi spunta l'ipotesi Manuel Pellegrini, attuale allenatore del Malaga. Il club è pronto a prendere Martinez al suo posto. Dall'Inghilterra il nome di Frank De Boer: secondo quanto riferisce 'TakSport.co.uk', il tecnico dell'Ajax sarebbe uno dei candidati alla panchina della Roma. Su di lui c'è anche il Manchester City, in caso di allontamento di Roberto Mancini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Roma, Mazzarri o uno 'straniero' per la panchina

RomaToday è in caricamento