Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Treno annullato e biglietti inesistenti: niente Italia-All Blacks per 600 tifosi

I tifosi hanno speso 120 euro per un pacchetto che includeva treno e partita ma per caso scoprono che il treno non c'è, "annullato", così come i biglietti della partita , "inesistenti"

Da Milano a Roma solo per vedere un po' di rugby. Una gita per assistere a Italia-All Blacks. Doveva essere una festa nella Capitale con tanto di fiumi di birra nel terzo tempo. E invece no. 600 tifosi hanno speso 120 euro per un pacchetto che avrebbe incluso treno e biglietto per la partita ma a 24 ore dal match dell'Olimpico per caso scoprono che il treno non c'è così come i biglietti della partita.

Un bel pacchetto con tanto di cappellino in omaggio. "Per caso, navigando su un blog abbiamo scoperto che il treno era stato annullato", racconta Cinzia a 'Corriere.it'. Lei così con gli altri tifosi avrebbe dovuto viaggiare con giornalisti, opinion leader, ospiti VIP e giocatori della Nazionale Italiana di Rugby, così come promesso dal sito 'Trenidelrugby' dove hanno acquistato il pacchetto con il biglietto attraverso il circuito Ticketone.
 
L'azienda di biglietteria solo questa mattina ha inviato una mail annunciando l'annullamento e il conseguente rimborso. Il treno del rugby era un Frecciarossa creato ad hoc per il test match dell'Olimpico e avrebbe previsto anche un bus navetta alla stazione Termini per portare i tifosi allo stadio Olimpico. Stavolta Italia-All Blacks, per quei 600 tifosi, si potrà vedere solamente in tv. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno annullato e biglietti inesistenti: niente Italia-All Blacks per 600 tifosi

RomaToday è in caricamento