Lunedì, 2 Agosto 2021
Sport

Lazio ecco una sorsata d'Acquafresca

“Robert Acquafresca potrebbe diventare nelle prossime ore un giocatore della Lazio”, a rivelarlo è il presidente Preziosi. Intanto arrivano nuove grane per Lotito con Eguren

Abbiamo raggiunto l'accordo con la Lazio. Per quel che concerne noi, Acquafresca può accasarsi a Roma, ora manca solo l'intesa fra la Lazio e il calciatore”. Così il numero uno del Genoa Enrico Preziosi ha spiegato a lalaziosiamonoi.it, dando il là per l'affare che porterebbe Acquafresca alla Lazio. La società capitolina e il Genoa hanno raggiunto un accordo e adesso manca solo il consenso del calciatore. La formula dovrebbe essere prestito oneroso con diritto di riscatto. La solita mossa 'lotitiana'.

Quindi è questione di giorni, o forse anche di ore, e il 22enne attaccante sarà con tutta probabilità la quarta punta che completerà lo scacchiere offensivo biancoceleste, con il giovane Kozak pronto a fare le valigie per accumulare esperienza in Serie B. Acquafresca fa il punto sulla situazione: “In questo momento non voglio e non posso esprimermi su questa vicenda ma una cosa importante voglio smentirla assolutamente. Io non ho né rifiutato di giocare nella Lazio, né ho mostrato delle remore di natura tecnica, così come non rifiutati di andare al Napoli. Sono tutte notizie infondate che non capisco perchè vengono messe in giro. E’ stato anche detto che la mia volontà sarebbe quella di tornare al Cagliari perché lì vive la mia ragazza, ma non è così. Dove vado io, va lei. Per il resto – conclude il bomber italo-polacco a lalaziosiamonoi.it – Non voglio commentare, resto in attesa di sviluppi”.


Lotito però non può dormire sogni tranquilli. La Lazio infatti nei prossimi giorni riceverà una doppia denuncia di Eguren e del Villarreal per il mancato trasferimento a gennaio del centrocampista uruguaiano. Il club del sottomarino giallo chiede 2 milioni per i danni ricevuti dopo il mancato trasferimento. Invece, Eguren chiede 1 milione per lo stipendio non corrisposto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio ecco una sorsata d'Acquafresca

RomaToday è in caricamento