Lunedì, 26 Luglio 2021
Sport

Ufficiale: la Rothschild cercherà un acquirente per la Roma

E' stata trovata l'intesa per l'azzeramento del debito del gruppo Italpetroli. Per l'As Roma è prevista la costituzione di una nuova società

E' arrivata la firma, ora è ufficiale: l'advisor che si occuperà della vendita di As Roma, sarà la Rothschild. Secondo l'Ansa, Rosella Sensi e UniCredit, poche ore fa hanno firmato l'accordo per l'azzeramento del debito della Italpetroli. L'intesa prevede che alla famiglia Sensi vengano lasciati una serie d'immobili per 30 milioni di euro.

Quanto all'As Roma è prevista la costituzione di una nuova società. Newco Roma, in cui confluirà il 67% del club, fino a oggi in mano ai Sensi. Unicredit avrà il 49% e i Sensi il 51%. Intanto, come detto, l'advisor Rothschild si occuperà della ricerca del compratore.


Secondo quanto si apprende, Rosella Sensi e Pier Giorgio Peluso amministratore delegato di UniCredit Corporate Banking seguiranno i lavori in conference call. Per conto di Piazza Cordusio è stato visto arrivare l'avvocato Francesco Carbonetti. I nomi dei possibili acquirenti per ora sono sempre gli stessi con Angelucci in vantaggio su Angelini. Non prende piede l'ipotesi araba circolata i giorni scorsi nella Capitale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficiale: la Rothschild cercherà un acquirente per la Roma

RomaToday è in caricamento