Sport

A Pechino la Lazio conquista la Supercoppa Inter sfortunata

Con due gol nel secondo tempo la squadra di Ballardini batte l'Inter a Pechino. I milanese dominano buona parte della partita ma la Lazio trova un gol a sorpresa e riesce a chiudere subito dopo con un capolavoro di Rocchi. Inutile il 2 a 1 di Eto'o

Vittoria a sorpresa per la Lazio che si aggiudica la Supercoppa Italiana. L'Inter è padrona del campo ma è la Lazio ad andare in vantaggio al 18' della ripresa con Matuzalem.

Al 21' un capolavoro di Rocchi chiude il match e rende inutile la rete di Eto'o.

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Chivu, J. Zanetti; Muntari (30´st Suazo), Cambiasso, Thiago Motta (24´st Vieira); Stankovic (24´st Balotelli); Milito, Eto´o. A disposizione: Toldo, Cordoba, Santon, Quaresma, Mancini. All: Mourinho.

LAZIO: (4-3-1-2): Muslera; Lichtsteiner, Diakite, Siviglia, Kolarov; Brocchi (35´st Cribari), Baronio (8´st Dabo), Mauri; Matuzalem; Rocchi, (26´st Cruz) Zarate. A disposizione: Bizzarri, Radu, Eliseu, Foggia. All: Ballardini.

Arbitro: Emidio Morganti (Ascoli Piceno)

Marcatori: 17´st Matuzalem (L), 21´st Rocchi (L), 33´st Eto´o (I)

Ammoniti: 29´pt Muntari (I), 30´pt Matuzalem (L), 44´st Chivu (I), 44´st Vieira (I)
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pechino la Lazio conquista la Supercoppa Inter sfortunata

RomaToday è in caricamento