Sport

Lulic: "Ancora non ci credo... I tifosi mi baciano il piede destro"

L'esterno biancoceleste, ancora incredulo per la vittoria del derby, racconta il folle entusiasmo dei tifosi laziali dopo il successo in Coppa Italia contro la Roma

Con il suo gol realizzato al 71' minuto della finale di Coppa Italia contro la Roma ha regalato ai tifosi laziali trofeo, supremazia cittadina e accesso all'Europa in un solo colpo. L'eroe del derby, Senad Lulic ancora non si capacita di quanto accaduto domenica sera allo Stadio Olimpico.  

"LA GENTE VUOLE BACIARMI IL PIEDE DESTRO" - L'esterno bosniaco della Lazio racconta le emozioni post-derby ai microfoni di Lazio Style Channel: "Sono trascorsi due giorni ma non posso ancora credere a quello che è successo. Ci vorrà almeno qualche settimana, forse anni per realizzare tutto questo. E' stata una serata incredibile. In strada non è come prima, adesso la gente ti riconosce di più. Succede persino che ti bacino i piedi. Tanti tifosi volevano baciarmi il piede destro con cui ho segnato. Qui in Italia siete pazzi per il calcio, soprattutto a Roma".

"MERITO DI TUTTA LA SQUADRA" -  Da sempre molto amato per la sua grande generosità, dopo questa finale Lulic è definitavamente entrato nel cuore dei supporters biancocelesti: "I tifosi vogliono farmi un monumento? Vedremo quando torno a Roma. Quel gol lo rivedrò tante volte. Io ho solo fatto gol ma non posso prendermi tutti i meriti. L'intera squadra è entrata nella storia. Il derby? Ho capito cos'è questa partita quando ho visto piangere proprio tutti, non solo i tifosi, anche i magazzinieri".

"CONTENTO PER PETKOVIC" - Il bosniaco dedica un pensiero anche a mister Petkovic, suo connazionale, finalmente vincente dopo due finali perse in passato: "Sono contento per lui e per tutti, finalmente è riuscito a vincere una finale dopo due delusioni".

MERCATO: "JUVE, CHELSEA? RESTO QUI" - Alla fine Lulic ha concesso anche una battuta sul mercato: "Juve e Chelsea? Solo voci, ho un contratto di quattro anni e sono concentrato solo sulla Nazionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lulic: "Ancora non ci credo... I tifosi mi baciano il piede destro"
RomaToday è in caricamento