Domenica, 21 Luglio 2024
publisher partner

I corsi di alta cucina della Capitale sono la chiave per aprire le porte a un futuro percorso universitario

Scopri l’unica realtà formativa della Capitale ad aver ottenuto il Riconoscimento Universitario per i propri corsi professionali di cucina

Il mondo della ristorazione sta vivendo un cambiamento che, per molti, interessati a percorsi di studi in quest’ambito, sarebbe utile conoscere.

Parliamo del fatto che, finalmente, i corsi professionali di alta cucina hanno ottenuto il Riconoscimento Universitario e che esiste, quindi, la possibilità di ottenere con essi CFU (Crediti Formativi Universitari) da spendere in un futuro percorso di formazione superiore.

Frequentare un corso professionalizzante di alta cucina diventa, quindi, oggi, un’opportunità non solo di lavoro praticamente immediato nelle brigate di tantissime realtà ristorative italiane ed estere, ma anche di proseguimento agli studi in strutture scolastiche di livello universitario.

Accademia Italiana  Chef: un riconoscimento all’eccellenza

Un’occasione imperdibile, soprattutto perché ad ottenere questo risultato unico nel settore è Accademia Italiana Chef, una delle realtà formative in ambito culinario più apprezzate in Italia. 

Con le sue sette sedi aperte nelle principali città italiane, gli oltre 12 anni di esperienza nella formazione culinaria di alto livello e una base di oltre 5.000 aziende in Italia che accolgono ogni anno cuochi, pasticceri e pizzaioli diplomati qui, l’Accademia offre loro l’opportunità di crescere e diventare chef di successo altamente qualificati.
AicEiul copia

Un percorso formativo completo 

A supportare l’Accademia Italiana Chef nell’ottenimento di questo riconoscimento è l’Università telematica degli Studi IUL, prestigioso istituto composto da INDIRE (Istituto Nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa) e dall’Università di Foggia.

Questa collaborazione trasforma, di fatto, l’Accademia da semplice scuola di cucina, seppur di alto livello, in un vero e proprio Polo Tecnologico Universitario, anche Sede d’Esame della IUL, in grado di fornire sostegno agli studenti nell’iscriversi alla IUL e offrendo interessanti scontistiche sulle rette annuali del percorso universitario a tutti gli allievi dell’Accademia e ai titolari, dipendenti e familiari delle strutture convenzionate. 

Iscriversi ai Corsi professionali dell’Accademia Italiana Chef può trasformarsi, di conseguenza, in un percorso formativo completo anche di livello superiore, in grado di comprendere sia l’ottenimento di un Diploma Professionale, spendibile nelle realtà ristorative di tutta Italia e in Europa, che quello di una successiva laurea, che pone solide basi per futuri avanzamenti di carriera anche in ambito imprenditoriale. 

L’Accademia Italiana Chef è anche a Roma: ecco dove iscriversi

Diventare chef professionisti è possibile anche a Roma, perché l’Accademia Italiana Chef è presente anche qui, in via Gianluigi Bonelli 225, con i corsi professionali da cuoco, pasticcere e pizzaiolo e i corsi di specializzazione per chi è già chef

Consigliamo una visita al sito dedicato  o di contattare il numero +39.334.3930015 per ottenere tutte le informazioni relative ai singoli corsi e alle modalità di iscrizione. 
Roma2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento