pagamenti-digitali

Winelivery, l’enoteca a portata di smartphone

Da oggi pagare su Winelivery è ancora più facile grazie alla partnership con Satispay: ecco cosa cambia e come partecipare al Cashback promosso dall’app di delivery

Bere un bicchiere di vino in compagnia, darsi un appuntamento per un aperitivo al bar, festeggiare una ricorrenza con un brindisi: queste semplici abitudini sembrano, ad oggi, solo un lontano ricordo. Per fortuna però, esiste un modo per godersi un ottimo aperitivo anche a casa, rispettando le regole e gustando bevande di qualità: Winelivery, l’App per bere!

Winelivery è il primo servizio italiano di consegna di vino, alcolici, ghiaccio e soft drink a domicilio, leader del settore e amatissimo per il servizio di consegna ultra rapido (30 minuti) con le bottiglie già all’ideale temperatura di consumo.

Attiva in ormai oltre 60 città italiane, Winelivery è un servizio semplice, smart e innovativo, che offre un catalogo molto ampio e di ottima qualità, ma non è tutto. Infatti, a partire da Marzo 2021, Winelivery integra in app il pagamento tramite Satispay: la scelta perfetta per pagare senza pensieri e in maniera più rapida i servizi di delivery, offrendo agli utenti un’esperienza di acquisto migliore e più completa, senza perdere di vista l’innovazione e la sicurezza delle transazioni. 

Questa partnership, inoltre, viene inaugurata dalla campagna di Cashback promossa da Winelivery e dedicata a tutta la community: fino al 18 aprile, infatti, acquistando qualsiasi prodotto sull’app si riceverà automaticamente il 5% di Cashback immediato sul primo acquisto con Satispay.

Come pagare su Winelivery con Satispay

Satispay è l’innovativo sistema indipendente dai circuiti tradizionali che ha rivoluzionato le abitudini di pagamento degli italiani. Indipendente, efficiente, estremamente conveniente e sicura, Satispay permette agli utenti di pagare nei negozi fisici e online e scambiarsi denaro tra amici, oltre a offrire una serie di altri servizi come ricariche telefoniche, pagamento di bollettini, pagoPA e bollo auto e moto, donazioni, buste regalo e risparmi. È questo forte focus sui servizi, destinati a crescere, che rendono Satispay una super app, ossia il punto di riferimento a cui accedere per gestire con immediatezza qualsiasi tipo di pagamento o attività legata alla gestione del denaro.

Acquistare su Winelivery con Satispay è davvero molto facile. Infatti, dopo aver selezionato la bottiglia di vino che si desidera, o in alternativa birra, cocktail, superalcolici ma anche ghiaccio e stuzzichini, è possibile effettuare il pagamento in modo semplice e smart senza la necessità di inserire né la password né i dettagli della carta di credito: basterà selezionare Satispay come metodo di pagamento, inserire il proprio numero di telefono e aprire l’app per confermare la transazione. In 30 minuti, la bottiglia scelta arriverà a casa, pronta per essere stappata ed in tempo anche per l’aperitivo dell’ultimo minuto!

Inoltre, per i clienti più affezionati e in base alla frequenza di acquisto, è possibile attivare il pagamento automatico: basterà accedere al sito internet o all'app di Winelivery, selezionare Satispay tra i sistemi di pagamento, aprire l'app e cliccare su “Autorizza” per permettere al servizio di effettuare automaticamente addebiti sull’account Satispay.

Stefano De Lollis, Head of Online Business Development di Satispay ha affermato: “Siamo molto contenti della partnership con Winelivery, realtà con cui condividiamo non solo l’obiettivo di migliorare la vita delle persone offrendo un servizio semplice, smart e innovativo, ma anche la volontà di supportare tutte le attività che, a causa della pandemia ancora in corso, si sono rimboccate le maniche esplorando nuovi mercati e canali di vendita alternativi: numerose aziende locali di piccole e medie dimensioni del settore vinicolo che cercano di evolversi in un contesto globale, modernizzando metodi di vendita e di pagamento. Visione pienamente condivisa da Satispay, che ha compiuto già i primi passi per valorizzare e proteggere il tessuto dei piccoli commercianti verso un nuovo modello di e-commerce di prossimità”.

“Siamo alla continua ricerca di soluzioni innovative per rendere l’esperienza dei nostri clienti sempre più piacevole, affidabile e rapida. In questo caso, sono stati proprio i nostri clienti a chiederci di portare anche Satispay dentro la nostra app e siamo felici di aver saputo rispondere velocemente alla loro richiesta” ha aggiunto il CEO e Co-Founder di Winelivery Francesco Magro “Siamo entusiasti di questo nuovo accordo con Satispay: è proprio uno di quei tasselli volti a migliorare l’esperienza utente, che riteniamo fondamentale nel nostro percorso di crescita. Satispay è ormai una delle più importanti scale up italiane ed è anche per questo che ci rende orgogliosi di questa partnership”.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • 3 idee per intrattenere il tuo cane rimanendo in casa

  • Le 5 specialità romane da pagare con lo smartphone

  • Perché Satispay Business è il sistema di pagamento digitale più conveniente per i retailer

  • Sharing mobility e mobile payment: l’evoluzione dei trasporti a portata di smartphone

Torna su
RomaToday è in caricamento