Martedì, 16 Luglio 2024
publisher partner

Roma è una città ricca di attrattive, dalla magia dell’arte all’eccellente cucina

Visitare la Città Eterna significa nutrire corpo e spirito di bellezza e delizie gastronomiche

Le giornate si sono allungate e le temperature sono più miti: ormai ci si avvia, a grandi passi, verso la stagione estiva.
Anche se manca ancora un mese all’inizio ufficiale dell’estate, sono numerose le persone che, se già non l’hanno fatto, stanno pensando alle proprie vacanze o, magari, ad un anticipo di esse con una gita fuori porta.
Questo periodo, in cui il caldo non è così asfissiante, è perfetto per godersi la visita ad una delle meravigliose città d’arte di cui l’Italia è ricca.
Tra le mete più amate e gettonate, non poteva che esserci Roma, città infusa di una particolare magia, capace di ammaliare i propri visitatori.
Oltre che consentire di immergersi nella storia, la città offre numerose attrattive, tra le quali si annoverano quelle gastronomiche.
Dunque, tra un monumento e l’altro, vale la pena di fermarsi per assaporare le delizie romane (e non solo).
Se si desidera vivere una vera e propria esperienza sensoriale, bisogna fare tappa presso Rosso, eclettico ristorante, in grado di spaziare dalla tradizione ai piatti fusion, mantenendo sempre un’elevata qualità dell’offerta.

Celebrare l’estate con un nuovo menu

Proprio in occasione della bella stagione, Rosso ha deciso di creare un nuovissimo menu estivo, tutto da scoprire e da gustare; un’ampia scelta di piatti dal sapore fresco e abbinamenti originali, perfetti per le calde giornate estive.
Tra le nuove proposte, si possono assaggiare i tonnarelli con broccoletti, alici del Mar Cantabrico e burrata di Andria, oppure si può optare per le polpettine di pulled pork su salsa agrodolce piccante e germogli di soia croccanti.
tonnarelli-broccoletti-salsa
Un’altro, delizioso, piatto del menu estivo è il carpaccio di prussiana con funghi pioppini, maionese al wasabi, olive taggiasche e chips di pastinaca.

Per gli amanti dei latticini, vale la pena di prendersi un momento di pausa per gustare la burrata di Andria accompagnata da un nuovo cocktail, dal sapore unico, firmato dal bar manager Milky Day (borboun infuso ai corn flackes, infuso al limone, latte, infuso al bergamotto e the nero e sciroppo ai biscotti al burro).

Per chi, invece, preferisce i sapori semplici, ma sempre arricchiti da un tocco originale, c’è la polpettina di patate tonno e menta con salsa teriyaki.

Per i veri buongustai, inoltre, è possibile chiudere il pasto ‘in bellezza’, sorseggiando uno degli eccellenti distillati di cui dispone il ristorante, oppure con uno dei dolci artigianali preparati dalla pasticceria del locale.
Rosso, infatti, dedica notevole attenzione all’artigianalità, alla freschezza, alla stagionalità alla qualità dei propri prodotti, per poter offrire sempre il meglio ai propri clienti.
Per questo, la maggior parte delle preparazioni è homemade.

Punto di riferimento da mattina a sera

Rosso è qualcosa di più di un semplice ristorante: è un punto di ritrovo che accompagna, durante il corso della giornata, tutti coloro che si trovano a passare per Roma, si tratti di turisti, lavoratori o clienti abituali.
Dalla colazione al dopocena, si possono trovare diversi generi di piatti, dolci e bevande, tutti accomunati dall’estrema cura che Rosso dedica ai prodotti offerti.

A colazione si può iniziare la giornata con dolcezza, scegliendo tra torte, biscotti e dolci preparati dalla pasticceria del locale, da accompagnare con succhi di frutta (con e senza zucchero) preparati, freschi, presso il locale.
Oppure, per una colazione leggera, ma carica di energia, si può optare per lo yogurt fatto in casa, da gustare con muesli o frutta fresca. 
La caffetteria, invece, è curata da caffè Kavè di Bologna, che si occupa di effettuare una sapiente selezione di miscele.

Per chi desidera respirare un’aria più ‘cosmopolita’, da tenere presente il ricco brunch, durante il quale assaggiare ricette internazionali.

Il pranzo si svolge seguendo una formula a buffet, durante la quale è possibile scegliere, a seconda della porzione di cibo che si desidera mangiare, la dimensione del piatto.

Immancabile, poi, l’appuntamento con l’aperitivo: dalle 18 alle 20, è possibile sorseggiare eccellenti cocktail accompagnati da numerose delizie gastronomiche.

Infine, la cena si ammanta di eleganza e ricercatezza, aggiungendo un servizio dedicato molto accurato. Naturalmente, viene mantenuta l’elevata qualità delle pietanze servite.

Lo spazio di cui dispone il locale è ampio (ben 400 mq), ed è ripartito tra ristorante, bar-caffetteria, grill, loft garden e cucina a vista.
I coperti presenti sono 80 all’interno e circa 60 all’esterno: è, quindi, possibile scegliere se optare per i comfort presenti all’interno del ristorante o se trascorrere, piacevolmente, del tempo all’aperto, approfittando delle belle giornate.

Per un anticipo di estate, non resta che regalarsi un pranzo o una cena nella splendida cornice offerta da Rosso.
Il Ristorante si trova in via Aventino 32, a Roma.
Per conoscere tutte le novità e le sorprese che il locale ha in serbo, è possibile seguire la relativa pagina Facebook, pagina Instgram.


Vi aspettiamo, 

Info e Prenotazioni 0664420656

Mail. info@rossoristora.it 

www.ristoranterosso.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento