Sabato, 24 Luglio 2021
Festa del Cinema di Roma

Due amici, ognuno crede che l'altro stia per morire: gli equivoci di "Le meilleur reste à venir"

La commedia francese diretta da Matthieu Delaporte e Alexandre de La Patellière rientra nella selezione ufficiale della Festa del Cinema di Roma

“Le meilleur reste à venir”, diretto da Matthieu Delaporte e Alexandre de La Patellière, è uno dei 33 film film presenti nella selezione ufficiale della Festa del Cinema di Roma. La commedia, squisitamente francese, racconta la storia di Arthur (Fabrice Luchini) e César (Patrick Bruel), due amici di vecchia data che, a causa di un equivoco, credono che l’altro sia gravemente malato. Decidono così di non lasciar scorrere inutilmente il tempo e di condividere, con un pizzico di gioiosa follia, i giorni che restano.

La sinossi

Arthur e César sono due uomini legati tra loro da una profonda amicizia di lunga data. In conseguenza di un grosso malinteso, che porta ognuno di loro a essere convinto che l’altro sia in fin di vita, decidono di recuperare tutto il tempo perduto e di trascorrere insieme i giorni che verranno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due amici, ognuno crede che l'altro stia per morire: gli equivoci di "Le meilleur reste à venir"

RomaToday è in caricamento