Lo stress delle “Military Wives” si trasforma in canto e nasce il celebre coro

Il regista Peter Cattaneo porta sul grande schermo un film ispirato ad una storia vera che rientra nella selezione ufficiale della Festa del Cinema di Roma

Il regista Peter Cattaneo porta sul grande schermo “Military Wives”, film ispirato a una storia vera e presente nella selezione ufficiale della Festa del Cinema di Roma.

La pellicola racconta la storia di Kate e Lisa, interpretate da Kristin Scott Thomas e Sharon Horgan, mogli di soldati stanziati in Afghanistan che, segnate dal dramma della guerra esattamente quanto i loro mariti, decidono di formare il celebre “Military Wives Choir”. Il canto, in questa storia, ha l’originale potere di unire queste donne allontanandole dal dolore, dall’ansia e dalla solitudine.

La sinossi

La vita della moglie di un militare al fronte può essere ingrata, ma non per Kate, che affronta lo stress e la monotonia della sua condizione con grazia e perseveranza. Kate infatti trova la sua libertà espressiva nel canto, al punto da riuscire a convincere un gruppo di mogli nella sua stessa condizione a formare un coro: il “Military Wives Choir”, che avrà un grande e inaspettato successo.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
RomaToday è in caricamento