rotate-mobile
Animali domestici

Salute e benessere del gatto sterilizzato

La salute e il benessere del gatto sterilizzato passano attraverso un’alimentazione equilibrata e l’attività fisica

La sterilizzazione del gatto comporta dei cambiamenti nel felino che diventa meno aggressivo, più affettuoso e soprattutto più affamato.

Il peloso con il suo musetto dolce non vede l’ora di chiedere del cibo! Anche se è difficile, bisogna resistere: il gatto sterilizzato ha bisogno di un apporto energetico minore, perché il suo organismo assorbe più calorie e ne consuma di meno.

Il cambiamento ormonale e comportamentale quindi implicano anche un nuovo stile di vita. Un’alimentazione bilanciata, i consigli del veterinario e l’attività fisica sono le attenzioni che non possono mancare nella routine quotidiana del felino.

Se vuoi scoprire come mantenere in forma un gatto sterilizzato clicca qui.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute e benessere del gatto sterilizzato

RomaToday è in caricamento